Apple Watch auto-allacciante, con riconoscimento biometrico pelle

Immaginate un Apple Watch con funzionalità di auto-allacciamento sullo stile di Ritorno al Futuro; poi, incastonate al suo interno un sensore biometrico capace di riconoscere la pelle del legittimo proprietario. Infine, infilate sul cinturino dei minuscoli LED che forniscono informazioni rapide su un allenamento o sul tempo di arrivo stimato a destinazione. Non è fantascienza: sono i brevetti a cui lavora Apple.

I brevetti in questione sono tre e riguardano altrettante tecnologie dedicate all'orologio di Cupertino. Eccole nel dettaglio:


Auto-Allacciamento: Una funzionalità che permette di stringere in modo automatico il cinturino quando si effettuano determinate operazioni, come ad esempio un allenamento o un rilevamento cardiaco/pressorio. In alternativa, questo meccanismo potrebbe essere usato per notificare in silenzio (al posto della vibrazione) quando è ora di svoltare (in applicazione Mappe) o al raggiungimento di determinati obiettivi.

Autenticazione Biometrica: I disegni dell'epidermide possono essere utilizzati per autenticare con sicurezza gli utenti, il che consentirebbe di ridurre la necessità di ricorrere al codice di sblocco da Apple Watch. "I solchi della pelle sono generalmente più caldi della pelle circostante," si legge nella documentazione. "E i peli sono più freddi della pelle circostante. Utilizzando un sensore a infrarossi come sensore biometrico per il polso, si può distinguere i peli a livello termico, e isolarli dai solchi della pelle in base alla temperatura."


Indicatori LED: L'idea è di infilare dei piccoli LED sul lato del cinturino da usare come una sorta di schermo aggiuntivo per segnalare, con icone luminosi e barre di avanzamento, informazioni utili sulle attività dell'utente. Cose come: quanto manca alla prossima svolta per strada, oppure al raggiungimento dell'obbiettivo sportivo.

Purtroppo si tratta solo di brevetti, e non esiste alcuna certezza che queste tecnologie sfocino in un prodotto finito; di sicuro, non saranno disponibili su Apple Watch Series 5, il nuovo modello di orologio con la mela in arrivo assieme ad iPhone 11 la prossima settimana, in occasione dell'Evento Speciale Apple del 10 settembre.

  • shares
  • Mail