Il giorno di macOS Catalina: disponibile per il download

Oggi è il giorno di macOS Catalina. Ecco come scoprire se il vostro Mac è compatibile con l'update.


Aggiornamento dell'8 ottobre 2019
Aggiornamento: Lo attendevamo per il 4 ottobre, e invece è arrivato pochi giorni dopo. Signore e signori, macOS Catalina è ufficialmente disponibile per il download. Potete installarlo scaricando l'installer da questa pagina dell'App Store.

I Rumors sul Lancio



A distanza di qualche settimana dall'Evento Speciale Apple e ora che iPhone 11 e iPhone 11 Pro sono sul mercato, tutti ci stiamo facendo la stessa domanda: che fine ha fatto il software? Già perché, se per iOS 13 e iOS 13.1 abbiamo la scaletta completa, nulla è dato rivelato per quanto concerne macOS Catalina. Ma niente paura: oggi dovrebbe essere il gran giorno.

iOS 13 è stato rilasciato il 19 settembre, cioè un giorno prima del lancio di iPhone 11, e iOS 13.1 è arrivato poco dopo. Sulla pagina di macOS Catalina, invece, nessuna data: solo un generico "Disponibile da ottobre." Insomma, per gli utenti Mac è ancora un mistero.

Ma sulla localizzazione danese del sito Apple, nella sezione dedicata a Catalina, è comparsa una scritta che recita:

Apple Arcade, disponibile su App Store dal 4 ottobre

E poiché, per funzionare, Apple Arcade ha bisogno di Catalina, va da sé se che entro quella data dovrà essere stato lanciato.

Golden Master


Negli scorsi giorni, Apple ha reso disponibile macOS Catalina Golden Master per gli sviluppatori; si tratta della build finale che, al netto di eventuali bug last-minute, è destinata a diventare la versione definitiva dell'os.

Se le indiscrezioni avevano ragione, ci aspettiamo che macOS Catalina venga resa disponibile oggi stesso sul Mac App Store verso sera, ora italiana.

Compatibilità macOS Catalina


Senza entrare troppo nei dettagli tecnici, vi diamo subito la buona notizia. In buona sostanza, macOS Catalina è compatibile con i medesimi modelli di Mac su cui potevate installare la versione precedente; in altre parole, se sul vostro Mac c'è Mojave (a esclusione del Mac Pro 2010 e metà 2012, che invece restano tagliati fuori dall'update), allora potrete aggiornare a Catalina.

Ecco la lista nel dettaglio:


  • MacBook 2015 e modelli successivi

  • iMac 2012 e modelli successivi

  • MacBook Air 2012 e modelli successivi

  • iMac Pro 2017 e modelli successivi

  • MacBook Pro 2012 e modelli successivi

  • Mac Pro 2013 e modelli successivi

  • Mac mini 2012 e modelli successivi

Prima dell'aggiornamento, tuttavia, non fatevi trovare impreparati, e usate questo tempo per passare in rassegna le app del Mac che non saranno compatibili col nuovo OS: qui vi spieghiamo come fare.

  • shares
  • Mail