Apple sostituisce i case dei MacBook scoloriti: ecco come

Solo l’altro ieri, Apple ha ufficialmente ammesso il problema dello scolorimento dei case dei MacBook bianchi. Nulla però si sapeva sulle modalità e condizioni di risoluzione del problema.Agli amici di Hardmac.com è giunto da un lettore un documento interno Apple che spiega quali sono le regole perchè il case scolorito di un MacBook venga sostituito.

Solo l’altro ieri, Apple ha ufficialmente ammesso il problema dello scolorimento dei case dei MacBook bianchi. Nulla però si sapeva sulle modalità e condizioni di risoluzione del problema.

Agli amici di Hardmac.com è giunto da un lettore un documento interno Apple che spiega quali sono le regole perchè il case scolorito di un MacBook venga sostituito. I punti sono:
1) Le macchie permangono dopo la pulizia
2) Le macchie sono sulla parte superiore del case (intorno alla tastiera)
3) Il numero di serie è compreso tra 4H617XXXXXXXX e 4H627XXXXXXXX

Presumibilmente, la verifica di questi punti dovrà essere effettuata da un Centro Assistenza Apple o da Apple stessa previa spedizione del portatile. Ricordiamoci, infatti che, per i portatili, Apple non prevede l’assistenza on site.

Ti potrebbe interessare