Niente più ATI nei Mac Intel

E’ di oggi la notizia dell’acquisto di ATI da parte di AMD. A poche ore dall’annuncio, Intel, partner di ATI ma acerrima concorrente di AMD, ha annunciato che non rinnoverà licenza e accordi per i chip grafici ATI. Si aprono nuovi scenari nel mondo dell’accelerazione grafica. Intel probabilmente investirà ulteriormente nello sviluppo dei propri chip

E’ di oggi la notizia dell’acquisto di ATI da parte di AMD.
A poche ore dall’annuncio, Intel, partner di ATI ma acerrima concorrente di AMD, ha annunciato che non rinnoverà licenza e accordi per i chip grafici ATI.
Si aprono nuovi scenari nel mondo dell’accelerazione grafica. Intel probabilmente investirà ulteriormente nello sviluppo dei propri chip e si appoggerà ad NVIDIA.

Con il 2007, probabilmente, spariranno anche dai Mac le Radeon X1600 montate su iMac e MacBook.

Essendo probabile un rebrand dei prodotti ATI con il marchio AMD, sarebbe in effetti stato piuttosto strano vedere quest’ultimo logo accanto a quello Intel.

E’ un po’ come se quello Intel campeggiasse su un Mac… aspettate, mi è forse sfuggito qualcosa…?

Ti potrebbe interessare