Distribuito OS X 10.7.5 Build 11G15 agli sviluppatori

Apple ha distribuito OS X 10.7.5 Build 11G15 agli sviluppatori per i test, e non sono stati segnalati problemi noti. Ciò significa che presto potrebbe debuttare la release definitiva.

Nelle scorse ore, Apple ha inviato agli sviluppatori iscritti al suo Developers’ Program la prima build di OS X 10.7.5, nome in codice 11G15. Nonostante la giovinezza e la sua relativa immaturità, la release in questione sfoggia una notevole stabilità, il che potrebbe implicare una sforbiciata sui tempi del rilascio pubblico.

Le aree su cui Apple chiede a sviluppatori e beta tester di concentrarsi sono grossomodo le solite, pur se con qualche eccezione:

  • Prestazioni grafiche e qualità
  • Immagini, importazione, editing e visualizzazione dei media
  • Stabilità e prestazioni del network

L’update, del peso di 937 MB in versione delta e 1,87 GB in combo, non presenta alcun problema noto; ciononostante è impossibile allo stato attuale ipotizzare una data per il rilascio. Certo è che, se Mountain Lion arriverà il 19 luglio come abbiamo scritto anche su Twitter, allora è molto probabile che effettueremo l’aggiornamento a OS X 10.7.5 entro due, tre settimane al massimo. D’altro canto, come correttamente sottolinea MacRumors, talvolta è capitato che update di manutenzione comparissero anche dopo il lancio dei loro successori. In ogni caso, è davvero questione di poco tempo.

Ti potrebbe interessare