Mac OS 7 installato su un Nook Simple Touch

Un utente è riuscito a installare Mac OS 7, un Sistema Operativo vecchio di 16 anni, su un Nook Simple Touch. Il risultato, in una gallery.

Qualcuno è riuscito a installare un Sistema Operativo di 16 anni fa -precisamente Mac OS 7- su di un Nook Simple Touch. Non serve praticamente a un tubo, ma volete mettere la soddisfazione?

A livello di specifiche tecniche, il Nook se la passa decisamente meglio rispetto al Macintosh originale su cui Mac OS 7 girava. Il primo vanta una CPU ARM Cortex-A8 a 800MHz, 256 MB di RAM e uno schermo 600×800; il secondo, invece, una CPU Motorola 68000 da 8MHz, appena 128 KB di RAM e uno schermo da 512×342 pixel. Insomma, qualunque telefono di oggi è più potente di quel Mac, figuriamoci un tablet.

E così, visto che niente lo impediva, qualcuno ha avuto la brillante idea di modificare il Nook per vedere l’effetto che fa:

Sul dispositivo girano sia il System 7 che il 7.5, anche se il 7 tende ad andare meno in crash. Inoltre, lo schermo eInk mostra ogni tanto fenomeni di sovrapposizioni delle immagini (ghosting), il che non dovrebbe scioccare nessuno. Eppure sì, si può rivivere i fondamentali come lo screensaver con i tostapane volanti, i giochi come Super Munchers e la possibilità di disegnare da sé il proprio sfondo Scrivania all’interno delle preferenze di sistema (di sicuro la parte migliore!)

Ovviamente, né il Nook è in grado di fare molto altro oltre il boot e l’avvio delle app, né il Sistema Operativo riesce a funzionare adeguatamente in un ambiente controllato attraverso il touch-screen, ma tant’è. Gli smanettoni nostalgici possono trovare qui le istruzioni per l’installazione; tutti gli altri possono invece godersi la gallery dopo il salto, basata sulle immagini pubblicate da FlyingToster su Imgur. Buona visione.








Ti potrebbe interessare