iTunes anticipa l’arrivo della Apple TV 4K

La nuova Apple TV dovrebbe essere presentata durante l’evento di settembre.

Parliamo di
Guarda la galleria: Nuova Apple TV

Sono passati quasi due anni dal lancio di Apple TV di quarta generazione e per l’azienda di Cupertino è arrivato il momento di rinnovare il dispositivo con un occhio di riguardo alla risoluzione 4K che in questi ultimi due anni si è diffusa molto rapidamente.

Due anni fa in molti avevano storto il naso davanti alla mancanza del supporto per i contenuti a 4K, certi che Apple avrebbe contribuito sensibilmente alla diffusione della risoluzione 4096×2160 pixel, ma ora sembra che i tempi siano maturi anche per Cupertino e un indizio comparso su iTunes conferma questo particolare.

AppleTV, in fase di testing un nuovo modello con output 4K: rumors

Nella cronologia dei film acquistati o noleggiati dagli utenti, alla voce tipologia, sono iniziate a comparire le diciture 4K e HDR, anche se al momento lo streaming e il download dei contenuti è limitato a 720p e 1080p. Certo, potrebbe anche trattarsi di un errore, ma sembra davvero poco probabile che Apple annuncerà una nuova Apple TV senza il supporto al 4K, ora che anche media center estremamente economici e versatili permettono la fruizione di contenuti a quella risoluzione.

Come al solito Apple non conferma né smentisce, ma tutto sembra puntare all’annuncio di un Apple TV di quinta generazione in occasione dell’evento che Apple terrà il prossimo settembre, quello generalmente dedicato alla presentazione dei nuovi iPhone.

I Video di Melablog

Ti potrebbe interessare
L’Apple A6 ha 1 GB di RAM ma non è un progetto di ARM
iPhone 5

L’Apple A6 ha 1 GB di RAM ma non è un progetto di ARM

Il nuovo processore Apple A6, che pulsa nel cuore del nuovo iPhone 5, non è stato ancora sezionato per scoprirne i più intimi segreti, ma AnandTech è riuscito comunque a svelare in anteprima alcuni interessanti dettagli partendo dai codici rivelati dalla stessa Apple nell’immagine che vedete qui sopra. La sigla K3PE7E700F-XGC2 rivela che il processore

Disponibile la beta di Adobe Audition per Mac
Software Apple

Disponibile la beta di Adobe Audition per Mac

È ora disponibile per Mac una delle applicazioni stand-alone per l’editing audio multitraccia più amate dagli utenti Windows: Adobe Audition, che Adobe ha reso disponibile in beta per Mac OS. Nel giugno scorso, Adobe aveva annunciato il porting di Audition verso Mac OS X, che si traduce oggi nel rilascio della prima beta del software

Il masterizzatore mascherato
iPhone

Il masterizzatore mascherato

Marco, sempre più alla scoperta del suo nuovo Mac Pro, ci segnala una curiosità. Il Mac Pro viene consegnato con due modelli diversi di Superdrive: il noto Pioneer DVR-111D e lo sconosciuto Sony DW-D150A. Anche tramite Google, non si riescono a trovare informazioni su questo masterizzatore, che in pratica pare non esistere. I ragazzi di