iPhone 8 senza Apple Pay; Touch ID non ancora pronto?

iPhone8_bianco_argentojpg

Nuove voci di corridoio basate sui rapporti di alcuni analisti suggeriscono ancora una volta che Apple stia affrontando più di qualche problema nel finalizzare lo sviluppo di Touch ID per il nuovo iPhone 8 il quale potrebbe essere lanciato senza supporto per Apple Pay.

Mancano circa tre mesi all'arrivo della nuova generazione di iPhone e di pronostici non si è affatto sentita la mancanza. Tra tutti gli argomenti esaminati quello del Touch ID è sicuramente quello che ha sollevato più dubbi ed incertezze.

Non tutte le ipotesi sono ugualmente affidabili o credibili ed allo stesso modo potrebbe non esserlo quella di Barron's, che da il credito delle informazioni a tre analisti di KeyBanc Capital Markets.

Stando a quanto riportato la società di Cupertino sta ancora cercando di risolvere le complicazioni presentate dal nuovo scanner per le impronte. C'è la possibilità dunque che iPhone giunga in commercio in ritardo o privo di un sensore per le impronte - eventualità, la seconda, probabilmente inaccettabile tanto per l'azienda quanto per gli utenti.

Gli analisti ritengono improbabile, al contrario di quanto anticipato da Ming Chi-Kuo di KGI, che Apple sostituisca il Touch ID con un sistema di sicurezza basato sul riconoscimento facciale. L'introduzione di un dispositivo privo di Apple Pay non sembrerebbe plausibile, anche nel caso di un'abilitazione in un periodo successivo al lancio.

Tutto considerato sembrerebbe molto più probabile che Apple abbia già raggiunto un punto fermo nello sviluppo del Touch ID.

  • shares
  • Mail