Firmare i PDF direttamente su iPhone e iPad

A partire da iOS 9, e dunque anche con iOS 12, firmare al volo e iOS 13 un contratto o un documento in formato PDF è questione di pochi istanti. Basta conoscere questo trucchetto e fidatevi: prima o poi vi tornerà utile.

Prima o poi capita a tutti di ricevere un contratto o della documentazione da firmare e rispedire al mittente. Su Mac è molto facile: basta utilizzare Anteprima e il Trackpad del Mac ma su iOS servivano app di terze parti, almeno fino ad pochi anni fa. Oramai, iOS consente di usare lo schermo per apporre una firma in pochi secondi. Ecco come.


Per prima cosa, aprite l'allegato PDF direttamente nell'app Mail di iPhone o iPad. Poi fate clic sull'icona dii modifica del documento in alto a destra, quindi il pulsante "+" e selezionate Firma. Si aprirà lo specchietto con le firme salvate, e il comando che permette di aggiungerne di nuove.

In alternativa, potete anche scribacchiare in qualunque punto del documento: basta toccare una delle matite virtuali in basso e iniziate a scrivere dove volete. Se necessario, effettuate uno zoom a due dita per ingrandire l'area in cui immetterete la firma. Facendo clic su "Fine" vi verrà chiesto se volete salvare il documento e reinviarlo ai mittenti, salvare il documento modificato e creare un nuovo messaggio vuoto oppure chiudere tutto senza salvare le modifiche. Per farvi un'idea più precisa del processo, date un'occhiata alla Gallery qui di seguito.

Disegnate la firma meglio che potete, e se sbagliate niente paura: potete sempre toccare Annulla e ricominciare da capo. Quando siete soddisfatti del risultato, toccate Fine e posizionate (o ridimensionate) la firma nel punto di destinazione, e il gioco è fatto. Semplice, no?

  • shares
  • Mail