LEAP porta sul Mac le gesture di Minority Report

Non c'è bisogno di attendere l'uscita del televisore Apple per comandare un dispositivo della Mela tramite gesture impartite nell'aria, come faceva Tom Cruise in Minority Report, e per giunta senza la necessità di indossare quegli strani guanti.

Manipolare gli oggetti visualizzati su uno schermo senza alcuna interazione fisica non è più fantascienza grazie a LEAP, un piccolo dispositivo che rileva il movimento delle mani e lo invia ad un Mac dove viene opportunamente interpretato e trasformato in comandi che permettono di interagire con le applicazioni.

Diversamente dal Kinect di Microsoft che utilizza tre videocamere che inquadrano l'utente, LEAP si avvale di una serie di raggi infrarossi proiettati verso l'alto che vengono riflessi dalle mani e captati da una serie di videocamere, il tutto contenuto in una piccola scatoletta grande come un pacchetto di caramelle.

LEAP sarà in vendita all'inizio del prossimo anno, ma è già possibile preordinarlo a soli 69.99 $, circa 55 €, ai quali bisogna aggiungere 12.99 $ di spese di spedizione, circa 10, una cifra tutto sommato abbordabile per un dispositivo che promette di essere più versatile e scenografico del Magic Trackpad e fino a 100 volte più preciso del Kinect.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: