Steve Jobs incontrò il CEO di Lytro la rivoluzionaria fotocamera

Steve Jobs incontrò il CEO di Lytro la rivoluzionaria fotocamera che permette di mettere a fuoco una fotografia dopo che è stata scattata.

Parliamo di


Nella biografia di Walter Isaacson emerge chiaramente la volontà di Steve Jobs di rivoluzionare il settore dei libri di testo, la televisione e la fotografia, portando così a compimento la sua visione di un modo alternativo ed innovativo di fruire e produrre i contenuti.

La rivoluzione nel settore dei libri di testo è appena cominciata, del televisore orma si parla da tempo ed entro fine anno dovrebbe tradursi in realtà, mentre per quanto riguarda la fotografia al momento non si hanno idee precise di cosa stesse architettando Jobs. Antonio De Rosa ha ad esempio immaginato un dispositivo da abbinare ad un iPhone chiamato iCam, ma mentre ne descrivevo le caratteristiche nel relativo post non ho potuto fare a meno di citare l’innovativa fotocamera Lytro, che grazie ad un nuovo tipo di sensore permette di mettere a fuoco i vari particolari di una fotografia dopo che è stata scattata.

Ebbene nelle anticipazioni che circolano sul libro Inside Apple di Adam Lashinsky, viene riportato il seguente paragrafo:

Il CEO di Lytro, Reg Ng, un geniale informatico dell’università di Stanford, chiamò Jobs che velocemente rispose e disse: “Se sei libero oggi pomeriggio possiamo incontrarci.” Reg Ng si catapultò a Palo Alto, mostrò a Jobs una demo della tecnologia Lytro e parlò del design del prodotto, su richiesta di Jobs gli inviò una email in cui specificava tre cose che Lytro avrebbe potuto fare con Apple.

Probabilmente Jobs ha dato molti suggerimenti a Lytro, il design ed il carattere innovativo del prodotto fanno subito pensare ad un prodotto Apple, ma forse Cupertino non ha potuto adottare da subito questa tecnologia in un proprio prodotto perché ancora immatura, al momento infatti le foto prodotte da questa fotocamera hanno una risoluzione di solo 1.2 megapixels, 1080 x 1080 pixel, non registra video e le dimensioni del sensore e dell’ottica rendono al momento impossibile integrarla in un dispositivo come l’iPhone, ma in futuro le cose potrebbero cambiare.

[via macrumors]

Ti potrebbe interessare
Philips Hue Lampadina Smart LED, sconto di oltre 18€ su Amazon
iPhone

Philips Hue Lampadina Smart LED, sconto di oltre 18€ su Amazon

Le lampadine Philips Hue LED, con luce bianca o colorata, completamente dimmerabili, gestibili senza fili sono disponibili su Amazon con uno sconto superiore ai 18€. Di solito costano 64€ e talvolta perfino 70€, ma oggi te le porti a casa a 46€ tutto incluso.Acquista Philips Hue LED,White & Color Ambiance, Bluetooth (attacco E27) a 46€ invece di

iPhone 15 Pro, Apple si prepara a produrre il display
iPhone

iPhone 15 Pro, Apple si prepara a produrre il display

Anche se manca più di un anno al debutto di iPhone 15 e non abbiamo ancora neppure visto iPhone 14, Apple deve giocare d’anticipo. Non sorprende dunque che stia già facendo le prime mosse per produrre il display di iPhone 15 Pro.Cosa sono i Display LTPO?In base alle voci di corridoio riportate da The Elec,

HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€
iPhone

HeroBook Air, clone del MacBook Air in super offerta a 160€

Lungi da noi appoggiare Windows, ma diciamoci la verità: talvolta si ha bisogno di un altro computer di supporto leggero e compatto da utilizzare per navigazione, scrittura e posta elettronica; qualcosa da affiancare al glorioso Mac, ma che non costi così tanto. E questa è l’occasione per portarsi a casa un discreto prodotto, dal design