QR code per la pagina originale

Un MacBook Air cade da un aeroplano e si salva

Un MacBook si è fatto un volo di oltre 300 metri ed è sopravvissuto nonostante qualche ammaccatura e distorsione. Cronaca di una storia incredibile.

,


Immaginate di essere in volo nell’Africa del Sud, su un aeroplano turistico che sorvola la savana a 105 nodi. Mentre vi godete estasiati il tramonto infuocato, il tettuccio del velivolo si apre all’improvviso, risucchiando il vostro zaino con dentro il MacBook Air, e facendolo precipitare per oltre 300 metri. Ecco com’è andata a finire.

Questo è quel che è accaduto, più o meno, ad un pilota in questi giorni; lo ha raccontato lui stesso su Reddit, in un post che sta attirando parecchia attenzione. Pare che il Mac sia finito nel campo di un contadino, che lo ha individuato dopo aver sentito un “rumore sibilante.” Era lo zaino che cadeva dall’alto, e che gli è piombato a pochi metri di distanza. Per fortuna senza colpirlo.

Nonostante l’impatto, però, il MacBook Air funziona ancora. Ovviamente ha riportato danni importanti: la scocca è deformata, il sistema di ventilazione non opera correttamente, e in più il vetro del trackpad è andato in frantumi. Ma il display ha retto, e OS X viene caricato senza problemi.

Tra l’altro, la borsa conteneva anche la licenza di pilota e il diario di bordo dell’aeroplano; tutti oggetti restituiti al legittimo proprietario dopo una ricerca su Facebook. Una storia incredibile, che non è piaciuta (o forse non ci hanno creduto) al Genius dell’Apple Store, quando l’uomo è andato a farsi cambiare il portatile: “Evidentemente, non trovavano la cosa divertente come sembrava a me,” ha concluso.

Qui di seguito trovate la Gallery al completo col sopravvissuto. Buona visione.

Guarda la galleria: MacBook Air Cade in Volo