iconSettings crea scorciatoie per le impostazioni di iOS

Uno sviluppatore ha scoperto un modo rapido per accedere alle impostazioni di iOS, come ad esempio la possibilità di attivare o disattivare il Bluetooth o la modalità aereo, sfruttando una web app lanciata da un’icona della schermata home.iconSettings, funziona su qualsiasi dispositivo iOS anche in assenza di connettività di rete e senza la necessità di


Uno sviluppatore ha scoperto un modo rapido per accedere alle impostazioni di iOS, come ad esempio la possibilità di attivare o disattivare il Bluetooth o la modalità aereo, sfruttando una web app lanciata da un’icona della schermata home.

iconSettings, funziona su qualsiasi dispositivo iOS anche in assenza di connettività di rete e senza la necessità di effettuare il jailbreak per accedere alle impostazioni di sistema.

Il trucco consiste nello sfruttare la possibilità di impartire attraverso Safari dei comandi che aprono automaticamente la relativa pagina delle impostazioni.

Tutto quello che occorre fare è salvare come icona sulla schermata home i link alle singole impostazioni, oppure installare il pacchetto completo come profilo di configurazione, che in più ha il vantaggio di non lasciare aperta su Safari una pagina bianca quando si accede all’impostazione desiderata.

L’unico svantaggio è che il pacchetto è così ricco di icone per l’accesso diretto alle impostazioni che viene la tentazione di infilarle in una cartella, scoprendo però che non ci stanno tutte, vanificando per altro la funzionalità di accesso diretto. Il consiglio è quindi quello di tenere sulla schermata solo le icone delle impostazioni a cui si accede più frequentemente.

Ti potrebbe interessare
Ricercatore della NASA sviluppa un sensore chimico per iPhone
iPhone Tutorial

Ricercatore della NASA sviluppa un sensore chimico per iPhone

Jing Li, ricercatore in fisica presso il prestigioso Ames Research Center di NASA in California, ha realizzato un dispositivo capace di analizzare la composizione chimica dell’aria.La particolarità di tale dispositivo è la sua compattezza: è stato pensato per essere integrato nei comuni telefoni cellulari. Il prototipo è provvisto di ben 16 nano-sensori capaci di analizzare

In spedizione i nuovi MacBook Air
iPhone

In spedizione i nuovi MacBook Air

Annunciati durante l’evento speciale Apple assieme ai nuovi MacBook e MacBook Pro, i nuovi MacBook Air, leggermente rivisitati per l’occasione e attesi per novembre, in realtà sono già in consegna.Chi ordina ora un MacBook Air, insomma, si vedrà recapitare il modello più recente, il che è positivo per molti motivi: oltre a godere, dal lato

Dentro i nuovi MacBook e MacBook Pro
Mac MacBook Pro

Dentro i nuovi MacBook e MacBook Pro

Già disponibili online – dagli efficientissimi ragazzi di Kodawarisan prima, e iFixit dopo – le prime, esaurienti immagini dello smontaggio dei nuovi MacBook e MacBook Pro presentati all’Evento Apple di Martedì.A giudicare dalle foto, bisogna dare ragione a Jonathan Ive quando dice che in qualche modo, i nuovi portatili sono più belli dentro che fuori.