Apple Watch, un concept mostra 12 ipotetiche app

Curiosi di sapere che aspetto avranno le app su Apple Watch? Un concept mostra come potrebbero funzionare Instagram, Uber, Foursquare e molte altre.

app_banca_applewatch_concept


L'agenzia digitale Huge ha pubblicato una serie di concept che mostrano il possibile aspetto di 12 famose applicazioni per Apple Watch, tra Uber, Foursquare, Instagram e diverse altre. Il risultato è notevole, e vi lascerà piacevolmente sorpresi.

I concept elaborati da Huge non si basano su informazioni ufficiali o indiscrezioni ufficiose dagli sviluppatori; rappresentano semplicemente una possibile interpretazione al problema del porting delle app esistenti, ma tengono tutte scrupolosamente conto delle funzionalità di Apple Watch, compresi Taptic Engine, Comandi Vocali e Corona Digitale. Se vogliamo, è uno sguardo agli scenari possibili nel futuro prossimo:

Le funzionalità tipo il controllo vocale nativo, il feedback tattile e la corona digitale che possono essere usati per ingrandire i contenuti o scorrere le liste, aprono un nuovo mondo di necessità e opportunità. Le società più furbe offriranno molto più che i facsimili delle loro app esistenti; creeranno delle esperienza utente personalizzate in grado di sfruttare l'interfaccia unica dell'orologio.

Qualche esempio pratico

Prendiamo ad esempio Uber, l'app per prenotare autisti privati in giro per il mondo. L'app per Apple Watch potrebbe mettere a disposizione dell'utente dei comodi controlli vocali, un sistema di comunicazione rapido (tipo walkytalky?) con l'autista, e un sistema di tracciamento in tempo reale della vettura.

Una ipotetica app di banca online -nel caso specifico Chase- potrebbe notificare all'utente gli addebiti/accrediti in tempo reale, oppure potrebbe consentire di controllare i movimento del conto.

Fandango, l'app per i cinefili, potrebbe invece fornire avvisi sull'uscita dei film nelle sale, mostrare i palinsesti e permettere l'acquisto di biglietti digitali.

Perfino Instagram potrebbe beneficiare di un sistema di notifiche che mostri a colpo d'occhio tag, like, commenti alle foto e anteprime delle immagini senza dover sfoderare ogni volta l'iPhone; ma a questo punto, perché non includere pure notifiche dai giornali?O magari dai siti che amiamo di più, in modo non dissimile dalle Notifiche Push su Mac.

Huge tuttavia ha anche ipotizzato altri possibili usi, ad esempio in combinazione con le app di to-do o gli iBeacon. Insomma, in attesa che Apple lanci questo benedetto orologio (pare a marzo), ecco una spettacolare Gallery con cui ingannare l'attesa. Buona visione.

  • shares
  • Mail