iPad mini 3: le caratteristiche non giustificano il prezzo

Contrariamente a quanto sbandierato dal marketing Apple, le feature del nuovo iPad mini 3 non giustificano il prezzo di commercializzazione. In pratica, pagate 100€ in più per Touch ID e scocca dorata.


Fateci caso. Durante la presentazione dei nuovi iPad, Phil Schiller si è soffermato a lungo sulla potenza e la sottigliezza di iPad Air 2, ma ha liquidato l’iPad mini 2 con una innaturale solerzia. E la ragione è semplice: in pratica, a parte un paio di elementi, il nuovo tablet mignon con la mela è praticamente identico al predecessore.

Se iPad Air 2 porta in dote un potente chip A8X, una fotocamera migliorata, un display laminato con copertura anti-riflesso, nuovi sensori come il barometro e il Touch ID, l’iPad mini 3 costituisce un aggiornamento molto più modesto. In pratica, Apple vi fa pagare 100€ in più per il Touch ID e l’opzione di colore Oro; e considerate che, a differenza di iPhone 6 e iPhone 6 Plus, Apple Pay è vincolato ai soli acquisti In-App e online, a causa dell’assenza di NFC.

Per il resto, la terza generazione è pressoché identica alla seconda. E non stiamo affermando che sia un pessimo tablet; diciamo solo che, se non vi interessa il sensore di impronte, e se non vi piace il color Oro, tanto vale risparmiare 100€ e prendersi l’iPad mini 2 che parte da 299€. Sconsigliamo invece di optare per l’iPad mini di prima generazione, disponibile a 249€: il risparmio infatti non giustificherebbe l’abisso prestazionale. E di sicuro, se possedete un iPad mini 2, lasciate perdere il nuovo modello: non ne vale semplicemente la pena.

Il nuovo iPad Air introduce la ‘Sim Apple’ e il gestore si sceglie con un tap in fase di configurazione

iPad mini 3

iPad mini 3

Guarda la galleria: iPad mini 3

Ti potrebbe interessare
iPad mini 2021 o iPad Air? Guida all’acquisto
iPad Air

iPad mini 2021 o iPad Air? Guida all’acquisto

L’ultima generazione di iPad mini somiglia molto all’iPad Air lanciato a settembre 2020, dal display più ampio senza pulsante Home al chip A15 Bionic, dagli altoparlanti stereo al Touch ID integrato nel pulsante di accensione. Ma quale dei due conviene comprare ora? Facciamo i conti della serva. iPad mini 6 Vs. iPad Air 5: Specifiche