Apple Watch: sensori aggiuntivi nelle versioni future?

Le versioni future di Apple Watch potrebbero includere altri sensori biometrici.

Il modello iniziale di Apple Watch potrebbe contenere meno sensori di quelli che Apple ha in mente per il futuro: nei progetti dell’azienda, ci sarebbero infatti altre versioni rispetto alla prima che arriverà nel 2015, dotate di ulteriori sensori richiesti dagli operatori nel settore sanitario.

Ne parla Reuters, citando le solite fonti anonime ben informate, secondo le quali Apple Watch si arricchirà di nuove funzionalità coi suoi aggiornamenti. Pienamente immaginabile, del resto, considerando lo sforzo che in quel di Cupertino è stato effettuato per assicurarsi designer e professionisti del settore fitness.

Il report dell’agenzia raccoglie anche la testimonianza di Joshua Landy, chief medical officer di Figure 1, una startup in campo medico di Toronto:

“Avrei bisogno di vedere dati utili prima di comprare l’orologio o di raccomandarlo ai colleghi.”

Dello stesso avviso sarebbero anche altri operatori medici, non ancora soddisfatti da ciò che Apple Watch offre correntemente. Lo smartwatch non sarebbe ancora in grado di dare ai propri utenti dal punto di vista salutistico il supporto che si sperava.

Ti potrebbe interessare
HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori
iPhone

HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori

Le notizie sono due. Primo, HomePod mini finalmente debutterà sul mercato italiano come aveva anticipato Cupertino nei mesi scorsi. L’altra è che, con un ritardo abissale sui concorrenti, lo smart speaker di Apple arriva in colori multipli. Feature di HomePod Piccolo ma Potente Prezzi e Disponibilità Feature di HomePodOltre che in Grigio Siderale e Bianco,