Apple prepara una nuova versione del Mac Pro, ridisegnato per i data center

Un Mac Pro più piccolo?

Apple sta lavorando su una nuova versione del Mac Pro, con un design adattato alle nuove esigenze degli acquirenti. Sono trapelate a 9to5mac alcune indiscrezioni rispetto a uno dei prototipi di questa nuova versione del Mac Pro e sembra che il computer sia stato ridotto nelle dimensioni: più stretto di più di 10 cm e alto poco meno di 50 cm.

I prototipi vengono sempre preparati in diverse versioni, differenti fra di loro e che permettono di valutare al meglio le caratteristiche del nuovo prodotto. Le dimensioni di questi nuovi Mac Pro, più piccole rispetto alla versione attuale, potrebbero essere state dettate dall'esigenza di montare batterie di computer nei data-center. Infatti, dopo l'abbandono degli Xserve, una delle possibilità che si sono aperte è di creare dei server costituiti da Mac Pro. Alcune compagnie, come Activate the Space, stanno anche già proponendo degli armadi per montare i Mac Pro in batteria nei data-center.

Il design dei Mac Pro, nella versione nella quale li conosciamo oggi, fu presentato con il Power Mac G5 del 2003. Con le nuove esigenze del mercato, orfano degli Xserve, un aggiornamento dell'aspetto dei Mac Pro dopo 8 anni è più che benvenuto.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: