iOS 4.3 rende configurabile l’interruttore laterale dell’iPad

Fin dal rilascio della prima beta di iOS 4.2 molti possessori dell’iPad si sono accorti che l’interruttore laterale del tablet non poteva più essere utilizzato per bloccare la rotazione dello schermo, ma serviva invece per disattivare la suoneria di alcune applicazioni, un’eredità portata dal firmware 4.0 dell’iPhone che permette di bloccare la rotazione dello schermo


Fin dal rilascio della prima beta di iOS 4.2 molti possessori dell’iPad si sono accorti che l’interruttore laterale del tablet non poteva più essere utilizzato per bloccare la rotazione dello schermo, ma serviva invece per disattivare la suoneria di alcune applicazioni, un’eredità portata dal firmware 4.0 dell’iPhone che permette di bloccare la rotazione dello schermo via software tramite una procedura piuttosto lunga.

Robert Novak scrisse addirittura a Jobs per chiedere se Apple avesse pensato alla possibilità di rendere in futuro configurabile la funzionalità associata all’interruttore laterale, in modo da lasciare libero l’utente di scegliere se utilizzarla per bloccare lo schermo o silenziare la suoneria, ma Jobs rispose con un secco no.

In realtà non abbiamo dovuto aspettare molto, visto che una delle novità introdotte con iOS 4.3 beta è proprio la possibilità di configurare nelle impostazioni la funzionalità dell’interruttore laterale in modo che torni a bloccare la rotazione dello schermo dell’iPad.

Non sappiamo se nel frattempo Novak sia stato assunto da Apple o se abbia ricevuto una degna ricompensa per l’idea, ma in caso contrario possiamo annoverare anche questa vicenda nel già lungo elenco delle mezze verità di Steve Jobs.

E per una volta lasciatecelo dire. L’avevamo predetto.

Ti potrebbe interessare