Mac App Store: integrazione con Controlli Censura

Tra le funzionalità nascoste del nuovo Mac App Store c’è la possibilità, per l’amministratore del computer, di consentire o meno l’accesso alle applicazioni scaricate. In particolare nel menu Preferenze di Sistema > Controlli Censura è comparsa una nuova sezione nella finestra App. Oltre che impostare i permessi di accesso a Widget, Utility e Software per


Tra le funzionalità nascoste del nuovo Mac App Store c’è la possibilità, per l’amministratore del computer, di consentire o meno l’accesso alle applicazioni scaricate. In particolare nel menu Preferenze di Sistema > Controlli Censura è comparsa una nuova sezione nella finestra App.

Oltre che impostare i permessi di accesso a Widget, Utility e Software per lo sviluppo è possibile farlo anche con le App acquistate e installate tramite Mac App Store. Accanto al nome di ogni applicazione acquistata viene anche mostrato il giudizio globale.

Agendo sulle rispettive caselle di controllo è possibile inibire l’avvio delle applicazioni selezionate, a meno di inserire la password di amministratore. Un altro piccolo passo avanti.

Ti potrebbe interessare