Grand Theft Auto per Mac arriva il 22 novembre

Grand Theft Auto sbarca su Mac OS . In questa mitica suite di giochi, si impersona un gangster in varie città americane (più o meno travestite sotto nomi diversi: Liberty City, San Andreas, Vice City) e in innumerevoli missioni più o meno politicamente corrette.La Rockstar Games ha annunciato che la trilogia di Grand Theft Auto

Grand Theft Auto sbarca su Mac OS . In questa mitica suite di giochi, si impersona un gangster in varie città americane (più o meno travestite sotto nomi diversi: Liberty City, San Andreas, Vice City) e in innumerevoli missioni più o meno politicamente corrette.

La Rockstar Games ha annunciato che la trilogia di Grand Theft Auto sarà rilasciata finalmente su Mac. La trilogia include San Andreas, GTA III, e Vice City.

Va detto che la serie di GTA è stata di gran lunga la più richiesta fra i titoli di Rockstar Games. Anche se GTA conta i suoi annetti, è sempre un classico del mondo dei videogiochi e l’atmosfera particolare di ogni città, così come la colonna sonora di ogni episodio della serie, gli ha creato un gran seguito di pubblico.

Difatti, Vikas Gupta, presidente e CEO di TransGaming, spera che il porting per Mac di un gioco tanto famoso “sarà un grande catalizzatore della sempre crescente popolarità del gaming su Mac”.

Va detto che l’uscita di GTA per Mac OS X era più o meno prevista, dato il rilascio qualche tempo fa di “Grand Theft Auto: China Town Wars” per iPhone e iPod touch (link diretto App Store) e la grande versione HD per iPad a settembre scorso.

Per il momento, la serie GTA per Mac è disponibile in pre-ordine presso Amazon al prezzo di 39,95€ (o 39,99$ su Amazon.com) e va segnalato che è già esaurito su Amazon.fr.

Ed ora può iniziare la corsa a chi avvista per primo il Bigfoot nei boschi di Back O Beyond!

Ti potrebbe interessare
iPhone 4: problemi di ricezione inesistenti secondo AntennaSys
iPhone

iPhone 4: problemi di ricezione inesistenti secondo AntennaSys

AntennaSys Inc., una compagnia statunitense che si occupa di antenne e soluzioni personalizzate in tema, ha scritto un articolo commentando i problemi di ricezione imputati ad iPhone 4. Secondo il personale della compagnia, intervistato anche da PcMag, il problema del segnale in caduta su iPhone 4 è totalmente da ridimensionare. Spencer Webb di AntennaSys ha

Sulla rimozione dei dischi: idee e dubbi
iPhone

Sulla rimozione dei dischi: idee e dubbi

Sinceramente per me non è mai stato un problema rimuovere i dischi dal Mac. Vai alla Scrivania e trascina il drive nel cestino: il gioco è fatto. Ma se non volete cercare nei bassifondi delle vostre finestre la Scrivania, e premere F11 vi sconforta, Ejector è l’applicazione che fa per voi. Crea un’icona sulla barra

Scaricare i video di YouTube su iPod
iPod iTunes Store Software Apple

Scaricare i video di YouTube su iPod

I video di iTunes Store possono risultare un po’ costosi, mentre passare tutto il tempo a convertire DVD in files per il nostro iPod potrebbe richiedere un’immensità di tempo. Ma come potrei utilizzare al meglio il mio tempo e le mie risorse (economiche)? Tubeshock è il software che fa per me (noi). TubeSock trasforma i

Shortcut di Mac Os su Windows
iPhone

Shortcut di Mac Os su Windows

Ci sono diversi Switch. Noi conosciamo chi fa switch da Windows a Mac Os, eppure io ogni giorno, per lavoro, devo fare un piccolo switch inverso, lavorando su Windows. E chi usa Boot Camp o Parallels? Peggio ancora, il passaggio può essere continuo.Non c’è niente di male, ovviamente, ma c’è qualche scomodità. Non vi dico