Mac Pro smontato da iFixit rivela Scheda Logica circolare e tanta espandibilità

Nonostante la scheda logica circolare e un form factor stravagante, il nuovo Mac Pro è molto espandibile. Parola di iFixit, che l’ha smontato.

Come da traduzione, iFixit ha smontato anche il nuovo Mac Pro, scoprendo così che è molto espandibile nonostante un form factor quantomeno inconsueto e una Scheda Logica dalla forma circolare. Sono le medesime conclusioni a cui era giunta OWC solo pochi giorni fa, in particolare riguardo la CPU.

La macchina dispone di un gancio posteriore che consente di rimuovere con facilità il case cilindrico, e di raggiungere così i moduli RAM, i drive SSD e il resto della componentistica. In qualche caso, è necessario ricorrere al cacciavite, ma si tratta volgarissime Torx non-proprietarie, il che rende il disassemblaggio perfino più pratico.

Sul fondo dell’unità trova posto l’alimentatore da 450 Watt che sostenta anche il sistema a singola ventola; un ingegnoso sistema di dissipazione del calore prodotto da CPU e GPU che non supera i 12 dBA quando il Mac è a riposo. Il voto di riparabilità è dunque incredibilmente alto: 8 punti su 10. Non ha fatto l’en plein poiché non è fisicamente possibile aggiungere ulteriori opzioni di storage interno e per via del rigido sistema di cablaggio adottato, ma per il resto è davvero un prodigio di ingegneria. Aggiornabile con facilità da chiunque, oltretutto. Trovate gli scatti più interessanti del disassemblaggio nella gallery che segue: buona visione.

Mac Pro Disassemblaggio

Guarda la galleria: Mac Pro Disassemblaggio

Ti potrebbe interessare
Siri comprende l’83% delle volte, Google search sempre
iPhone

Siri comprende l’83% delle volte, Google search sempre

Gene Munster, analista di Piper Jaffray, ha condotto dei test comparativi per capire a quale punto di evoluzione sia giunto Siri, l’assistente personale di iOS ancora in fase beta. Le prove di Munster sono state effettuate sia in una stanza silenziosa, sia in una trafficata strada, pronunciando ben 800 domande e confrontando i risultati con

Mac OS X Lion Preview: TextEdit, Anteprima e QuickTime
iPhone

Mac OS X Lion Preview: TextEdit, Anteprima e QuickTime

Qualche giorno fa siamo partiti dai cambiamenti nell’interfaccia di Lion, siamo passati per Mission Control, per il Finder per poi arrivare all’evoluzione di Mail e delle altre app preinstallate nel sistema operativo.Nell’ultimo capitolo di questo grande viaggio alla scoperta dell’anteprima di Mac OS X 10.7 parleremo delle novità di TextEdit, della rinnovata app Anteprima e

iPhone Nano: ancora una custodia
Eventi Apple iPhone

iPhone Nano: ancora una custodia

MacRumors riporta che Vaja, una azienda che produce accessori anche per l’iPhone, ha aggiunto al proprio sito Web una sezione denominata “iPhone nano” che conduce ad un form e-mail per ottenere informazioni sull’imminente rilascio di custodie per la versione nano dell’iPhone.Vaja non è la sola poiché, da qualche giorno, anche la ditta cinese XSKN ha

OS X su toshiba
iPhone

OS X su toshiba

Qualche minuto fa ho ricevuto questa foto via mail da un lettore che in questo momento si trova al WWDC 2005 e che preferisce rimanere anonimo.Non è stato allegato nessun testo alla mail, ma le mie mani cominciano a tremare, “L’impero colpisce ancora”.Speriamo in un fake…