QR code per la pagina originale

Apple supera Microsoft al Nasdaq? Non proprio

,

Annunciati i risultati dell’ultimo trimestre finanziario, Apple raggiunge un altro grande obiettivo: la capitalizzazione azionaria di AAPL è ora superiore a quella del suo acerrimo nemico MSFT (Microsoft) nell’indice Standard & Poor’s S&P 500 che è composto dall’andamento azionario delle 500 aziende statunitensi a maggiore capitalizzazione. Da questo risultato non è però corretto inferire che Apple abbia superato Microsoft dal punto di vista della piena capitalizzazione sul mercato.

A far nascere la confusione sul presunto superamento di Cupertino nei confronti di Redmond, è stata la nota ufficiale di Howard Silverblatt, analista di Standard & Poor’s, nella quale si dice che AAPL abbia raggiunto una capitalizzazione di 241,534 millioni di dollari contro i 239,515 millioni di MSFT, portandosi così al secondo posto tra le aziende mondiali. Queste le parole di Silverblatt:

It came right down to the trade, but AAPL has an index market value of 41,534 million and MSFT has a market value of 39,515 million – AAPL is #2. What a Job

Questo dato però non sta a significare che Apple abbia di fatto sorpassato Miscrosoft nei termini della capitalizzazione di mercato poiché l’indice S&P 500 si basa su valori “float-adjusted”, i valori cioè di tutte le azioni che sono disponibili sul mercato per la vendita in ogni dato momento, escludendo perciò quelle in possesso di gruppi di controllo e altre società quotate.
AAPL è riuscita a scavalcare MSFT perché l’indice S&P 500 ha tenuto conto soltanto dell’87% di azioni Microsoft disponibili alla contrattazione pubblica durante la giornata di ieri al Nasdaq di New York.

Dal punto di vista del valore complessivo di mercato, è Microsoft dunque che rimane saldamente al secondo posto nell’indice azionario con una capitalizzazione di 275 miliardi di dollari, decisamente maggiore di quella Apple che si attesta a 241 miliardi di dollari.

[via DigitalDaily | TechCrunch]

Video:CyberPhone, l’iPhone 11 pro modificato col design del Teslatruck