Time Machine, Backup ridondanti su drive multipli

Probabilmente non lo sapevate, ma Time Machine può essere configurato per effettuare il backup su più hard disk contemporaneamente, così che diventerà impossibile perdere i propri dati. Basta seguire le nostre indicazioni.

time-machine-backup-doppi

Con l'avanzare della tecnologia, e al netto delle imprevedibili fluttuazioni di mercato, il prezzo per Megabyte dei comuni hard disk è sempre più basso, tanto da rendere fattibili i backup ridodanti anche nelle configurazioni domestiche o economiche. Spalmare la copia di sicurezza dei propri documenti su due dischi rigidi, infatti, ha il vantaggio di rendere ancora più improbabile un'eventuale perdita dei dati, e col Mac è pure facilissimo da impostare.

Diamo per scontato che abbiate già configurato un normalissimo backup di Time Machine su singolo drive, magari connesso alla vostra Airport Extreme o direttamente integrato alla Time Capsule; in realtà, potreste passare anche per la connessione USB diretta: ai fini del tutorial, non fa differenza.

Collegate quindi il secondo drive, quello per la copia ridondante, al Mac e formattatelo con Utility Disco. Basta selezionarlo, fare clic su "Inizializza" e scegliere come formato Mac OS esteso (Journaled). Dopodiché, collegatelo alla Time Capsule (o alla Airport Extreme), montatelo sulla Scrivania (via USB, verrà montato in automatico) e aprite le preferenze di Time Machine, nelle Preferenze di Sistema. Ignorate pure il disco già impostato; piuttosto, fate clic su "Seleziona Disco," quindi sul disco appena formattato e infine su "Utilizza Disco."

timemachine-doppio-backup

A quel punto, il sistema chiederà se desideriamo "sostituire il disco di backup" o se invece vogliamo eseguirlo su entrambi. Fate clic su "Utilizza entrambi." E il gioco è fatto.

Ovviamente, poiché il secondo disco è vuoto, per il primo occorreranno molte ore, a seconda della quantità di dati da registrare; inoltre, dovete considerare che d'ora in avanti ogni sessione di backup raddoppierà sia la quantità di dati trasmessi via WiFi, sia il tempo necessario al backup stesso; Time Machine, infatti, esegue prima il backup su uno e poi sull'altro. E se i due drive non sono simultaneamente connessi, OS X utilizzerà di volta in volta quel che trova, anche se ciò genererà due database di backup non identici. Per sfogliare i contenuti dell'uno o dell'altro, basta quindi fare control clic sull'icona di Time Machine in alto nella Barra dei Menu, e selezionare "Sfoglia altri dischi di backup..."

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: