Primi dati delle vendite di iPad

Come sappiamo, da pochissimi giorni iPad è disponibile in pre-ordine negli Apple Store statunitensi. In base ai numeri d’ordine, è stato possibile ricostruire la quantità di iPad comprati. Nelle prime due ore sono stati effettuati 51.000 ordini e 91.000 ordini sono stati raggiunti alle sei ore dalla messa in vendita, annuncia il blogger deagol che



Come sappiamo, da pochissimi giorni iPad è disponibile in pre-ordine negli Apple Store statunitensi. In base ai numeri d’ordine, è stato possibile ricostruire la quantità di iPad comprati. Nelle prime due ore sono stati effettuati 51.000 ordini e 91.000 ordini sono stati raggiunti alle sei ore dalla messa in vendita, annuncia il blogger deagol che ha seguito l’evento assieme a Victor Castroll, analista per Valcent Financial Group e membro di AAPL Sanity .

Dopo un giorno di vendite, è stato possibile, dati alla mano, fare un’analisi più approfondita. Sembra che siano stati venduti in totale circa 120.000 iPad. La maggior parte degli utenti ha preferito il modello WiFi senza 3G. Uno dei motivi? L’iPad 3G sarà disponibile solo da fine aprile, mentre gli altri modelli saranno nei negozi il 3 aprile. Un altro dato interessante: i tre modelli di iPad disponibili (16, 32 e 64 GB di memoria) sono stati pre-ordinati grosso modo nelle stesse quantità, con una leggera preferenza per il modello entry level a 16GB.

Si stima che Apple abbia guadagnato più di 75 milioni di dollari in un solo giorno, per un prodotto che il 99.9% dei compratori non ha neanche mai visto di persona. E pensare che prima dell’uscita ufficiale nei negozi, mancano 3 settimane. Questo è incredibile!”, conclude Victor Castroll.

Quest’euforia convince persino i grandi scettici dell’iPad, come Dave Winer, che qualche giorno fa affermava: “La risposta all’iPad, per ora, è no“. Oggi, seppur appellandosi alla temporanea infermità mentale, anche lui ha premuto Submit.

[Via Fortune]

Ti potrebbe interessare
iPad mini 2021 o iPad Air? Guida all’acquisto
iPad Air

iPad mini 2021 o iPad Air? Guida all’acquisto

L’ultima generazione di iPad mini somiglia molto all’iPad Air lanciato a settembre 2020, dal display più ampio senza pulsante Home al chip A15 Bionic, dagli altoparlanti stereo al Touch ID integrato nel pulsante di accensione. Ma quale dei due conviene comprare ora? Facciamo i conti della serva. iPad mini 6 Vs. iPad Air 5: Specifiche