Apple pensa a un centro di Ricerca&Sviluppo a Taiwan

In Cina si vocifera che Apple abbia intenzione di costruire un centro di Ricerca&Sviluppo a Taiwan. Ecco cosa è emerso finora.

tsmc-taiwan

Stando a quanto riferito dal sito cinese VR-Zone China (qui la traduzione automatica di Google), Apple sta selezionando e mettendo su un nuovo team di specialisti a Taiwan, per istituirvi in seguito un centro di Ricerca & Sviluppo.

In particolare, Cupertino è a caccia di ingegneri di sviluppo hardware, ingegneri ottici, ingegneri dello sviluppo di prodotto e ingegneri meccanici specializzati in display di prodotto, materiali tecnici, Software QA, Reliability e Program Management. Il tutto con un occhio in particolare per gli smartphone. MacRumors scrive:

Il centro di R&S a Taiwan dovrebbe focalizzare i suoi sforzi futuri sugli iPhone, ma potrebbe tranquillamente lavorare anche ad altro. Si dice che Apple stia facendo numerose assunzioni per l'occasione, con un gran numero di posizioni aperte soprattutto nel campo dell'ingegneria e della gestione. Non sembra esserci alcuna posizione aperta direttamente collegata a ricerca e sviluppo sulla sezione taiwanese del sito Apple; questo implica che il vero balletto delle assunzioni deve ancora cominciare sul serio.

Un centro di ricerca e sviluppo in quella parte del mondo ha perfettamente senso, visto che proprio di recente è diventata partner di TSMC, società con sede per l'appunto a Taiwan. La nuova struttura sarà affianca a quella già in programma a Shanghai, che invece avrà funzioni di coordinamento e gestione della catena di distribuzione.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: