Apple: niente più creator code su Snow Leopard

Probabilmente molti utenti se ne saranno già accorti, molti altri invece no: con Snow Leopard Apple ha deciso di ignorare i cosiddetti creator code, cioè quel meccanismo che consentiva di aprire un determinato file con l’applicazione che lo ha creato invece di quella prevista di default nel sistema. Introdotta furtivamente senza spiegazioni, Apple ha ufficialmente


Probabilmente molti utenti se ne saranno già accorti, molti altri invece no: con Snow Leopard Apple ha deciso di ignorare i cosiddetti creator code, cioè quel meccanismo che consentiva di aprire un determinato file con l’applicazione che lo ha creato invece di quella prevista di default nel sistema. Introdotta furtivamente senza spiegazioni, Apple ha ufficialmente documentato questa modifica nell’ultima revisione della documentazione relativa ai Launch Services.

Presente nelle versioni di Mac OS precedenti a OS X, la funzionalità del creator code è un meccanismo che consentiva allo sviluppatore di scavalcare le associazioni predeterminate del sitema tra applicazioni e documenti, e dava la possibilità di aprire, per esempio, un Jpg con Photoshop invece di Anteprima solo perché era stato creato dal programma di Adobe. Sebbene i vantaggi garantiti dal code creator siano di indiscussa utilità per una fetta di utilizzatori (evita di fatto la seccatura di “Apri con”), d’altro canto aggiunge una certa complessità per l’utente medio, e così a Cupertino l’hanno epurato:


In Mac OS X versione 10.6 e successive, Launch Services non considera più le firme del creatore dei file quando lega documenti ad applicazioni. Launch Services ignora la firma del creatore quando è assegnata ad un documento. […] Il criterio 4a [cioè il creator code, n.d.a.] non si applica a Mac OS X versione 10.6 e successive.

Come già detto, la documentazione conferma solo ciò che per alcuni era empiricamente evidente. E’ curioso, però, che una modifica non di poco conto come questa sia stata documentata soltanto a distanza di due mesi dal rilascio del nuovo Sistema Operativo.

Ti potrebbe interessare