iPhone 15 Pro sarà fenomenale: titanio, più RAM e tutte le altre nuove info

Telaio in titanio, ancora più RAM, fotocamere migliorate, pulsanti con feedbatck tattile e altro ancora: tutto su iPhone 15 Pro (e non solo).
Telaio in titanio, ancora più RAM, fotocamere migliorate, pulsanti con feedbatck tattile e altro ancora: tutto su iPhone 15 Pro (e non solo).

In questi giorni gli occhi sono tutti puntati su iPhone 14 Pro, finalmente tornato disponibile all’acquisto dopo un momento particolarmente complesso della fase di produzione. Il peggio sembra essere passato, e con ottimismo si guarda anche alla prossima generazione dello smartphone a marchio Apple, e più precisamente a iPhone 15 Pro (e Pro Max).

iPhone 15 Pro: tutto sullo smartphone del 2023 di Apple che non avrà rivali

L’analista tech Jeff Pu di Haitong International Securities ha condiviso le sue previsioni circa la line-up di iPhone 15 (via MacRumors), che dovrebbe includere i seguenti dispositivi:

Nessuna novità circa le dimensioni dei display, ma sono interessanti alcuni dettagli relativi alle migliorie hardware potenzialmente in arrivo.

Corroborando quanto già suggerito dal leaker ShrimpApplePro e dall’esperto Ming-Chi Kuo, l’analista non ha dubbi sul fatto che i due smartphone Pro potranno contare su un telaio in titanio e su pulsanti d’accensione/spegnimento e per la regolazione del volume a stato solido e con feedback tattile (grazie a due Taptic Engine aggiuntivi). Ma non è tutto, perché si aspetta anche 8GB di RAM, ovvero 2GB in più rispetto ai 6GB di iPhone 14 Pro e 14 Pro Max.

Jeff Pu afferma inoltre che il cuore pulsante dei prossimi top di gamma sarà il chip A17 Bionic, realizzato da TSMC con processo produttivo a 3 nm (le configurazioni Standard e Plus dovranno invece “accontentarsi” dell’A16). I quattro smartphone, poi, avranno la porta USB-C al posto di quella Lightning e il modem Snapdragon X70 di Qualcomm per le connettività 5G e LTE.

Per quanto riguarda invece il comparto multimediale, per iPhone 15 Pro Max ci si aspetta l’utilizzo della tecnologia periscopica, così da poter mettere a disposizione degli utenti un migliore zoom ottico. Infine, la fotocamera principale di iPhone 15 Standard e Plus sarà da 48 megapixel, proprio come quella dei fratelli maggiori, ovvero i due Pro.

iPhone 15 con USB-C

Nel corso degli anni Jeff Pu si è rivelato abbastanza affidabile e il profilo di iPhone 15 Pro da lui “disegnato” è in linea con quello fatto da altre voci autorevoli del settore. Insomma, sembrano ormai esserci pochi dubbi sulle specifiche tecniche ed estetiche dei prossimi smartphone di Apple.

Come da tradizione, la line-up di iPhone 15 sarà presentata a settembre. Se non hai alcuna intenzione di aspettare altri mesi per fare tuo un nuovo iPhone, puoi puntare su iPhone 14 o 14 Pro, entrambi disponibili all’acquisto immediato su Amazon.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti