iPad Pro, un hack abilita il 3D Touch grazie ad Apple Pencil

iPad Pro costituisce il tablet più ambizioso di Cupertino, ma non assomma tutte le tecnologie messe a punto dalla mela. Per esempio, non dispone di 3D Touch. A meno che non conosciate questo hack.
iPad Pro costituisce il tablet più ambizioso di Cupertino, ma non assomma tutte le tecnologie messe a punto dalla mela. Per esempio, non dispone di 3D Touch. A meno che non conosciate questo hack.

[blogo-video id=”186016″ title=”iPad Pro – 3D Touch Hack” content=”” provider=”jwplayer” image_url=”https://media.melablog.it/c/c6d/irwukjy9-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”http://bvideo.blogo.it/players/Irwukjy9-ghClGWxr.js” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTg2MDE2JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PHNjcmlwdCB0eXBlPSJ0ZXh0L2phdmFzY3JpcHQiIHNyYz0iaHR0cDovL2J2aWRlby5ibG9nby5pdC9wbGF5ZXJzL0lyd3Vrank5LWdoQ2xHV3hyLmpzIj48L3NjcmlwdD48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzE4NjAxNntwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTg2MDE2IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTg2MDE2IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

iPad Pro costituisce il tablet più ambizioso di Cupertino, ma non assomma tutte le tecnologie messe a punto dalla mela. Per esempio, non dispone di 3D Touch. A meno che non conosciate questo hack.

[related layout=”big” permalink=”https://www.melablog.it/post/185971/apple-pencil-3-funzionalita-che-apple-non-avrebbe-mai-immaginato”]Ogni volta che lancia un prodotto, Apple ha le idee molto chiare sulla sua destinazione d’uso, e di solito ripudia impieghi non convenzionali. La fantasia degli utenti, tuttavia, è imprevedibile e soprattutto inarrestabile: guardate voi stessi cosa si sono inventati con Apple Pencil.[/related]

[related layout=”right” permalink=”https://www.melablog.it/post/185961/apple-pencil-nel-temperamatite-il-folle-crash-test”]Cosa succede se si mette un Apple Pencil in un temperamatite? Ovviamente niente di buono. il Video.[/related]

Il trucco in questione è stato messo a punto da Hamza Sood e consente, molto semplicemente, di abilitare in qualche modo il 3D Touch di iPhone 6s anche su iPad Pro. Poiché il display non dispone dell’hardware adatto, tuttavia, i dati di pressione vengono ricavati da Apple Pencil. Sarà pure un uso poco ortodosso, ma di certo è molto efficace.

Normalmente, i sensori della stilo di Cupertino servono per produrre un tratto il più possibile naturale, con una profondità difficile da raggiungere su comuni tavolette grafiche. Ma in questo caso, l’hack consiste nell’interpretazione dei dati di Apple Pencil e nella loro riorganizzazione in un formato che iOS 9 si aspetterebbe da un display 3D Touch. Risultato: l’iPad apre menu e abilita scorciatoie come su iPhone 6s.

Data la bassissima probabilità che Apple implementi in modo ufficiale questa tecnologia su iPad Pro attraverso la stilo, chi volesse cimentarsi nell’esperimento, può trovare indicazioni dettagliate su GitHub. Buon divertimento.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti