iOS 6 non disattiva il "Non disturbare" il primo dell'anno

Molti utenti di dispositivi dotati di iOS 6 hanno lamentato che il primo giorno del 2013 non ha funzionato la disattivazione automatica della funzionalità "Non disturbare"
Molti utenti di dispositivi dotati di iOS 6 hanno lamentato che il primo giorno del 2013 non ha funzionato la disattivazione automatica della funzionalità "Non disturbare"

Anno nuovo, baco vecchio. Raramente vengono scoperti clamorosi bug di iOS, ma quando avviene spesso si tratta di problemi legati al calendario, come quando viene effettuato il passaggio all’ora legale o all’ora solare.

Questa volta l’evento che ha fatto scattare l’anomalia è stato il passaggio al nuovo anno, evidentemente non correttamente gestito dalle impostazione della funzionalità “Non disturbare” introdotta con il nuovo iOS 6.

Attivando la funzionalità “Non disturbare” vengono silenziate le chiamate, gli allarmi e le notifiche, ma è anche possibile definire un intervallo temporale per attivare e disattivare automaticamente la funzionalità ad una determinata ora, come visibile nello screenshot qui sopra.

Quello che non ha funzionato è la disattivazione automatica del “Non disturbare” il primo giorno dell’anno come testimoniato da diversi utenti:

Sono in Giappone quindi è già 2013, ma vedo che i miei dispositivi iOS (iPhone 4 ed iPad 2) mostrano lo stato del “Non disturbare” anche se sono fuori dall’orario al quale l’ho impostato. Non sono sicuro che il problema sia dovuto al nuovo anno. Il riavvio dei dispositivi non ha risolto il problema ed il software è aggiornato.

Poi in fondo questi piccoli bug rendono Apple un po’ più umana, evidentemente non tutto viene testato a dovere, ma non vorremmo comunque essere nei panni del programmatore che ha lasciato questo piccolo baco nel codice di iOS 6.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti