Due Mac inediti testati su Steam: si tratta dei MacBook Pro con M2 Pro e M2 Max?

Apple ha messo alla prova due inediti Mac sulla piattaforma Steam: MacBook Pro con M2 Pro e M2 Max, siete voi?
Apple ha messo alla prova due inediti Mac sulla piattaforma Steam: MacBook Pro con M2 Pro e M2 Max, siete voi?

Il nuovo anno è alle porte e non ci sono dubbi sul fatto che nel 2022 di Apple non ci sia più spazio per nuovi dispositivi. Che si fa dunque? Beh, si guarda al futuro, ai mesi che ci attendono e che – ovviamente – riservano tante novità. Come due inediti Mac che sono stati recentemente scoperti in rete, e più precisamente nel database di Steam.

Due nuovi Mac avvistati su Steam: cosa bolle in pentola?

Steam – piattaforma digitale per la distribuzione di videogiochi – pubblica ogni mese i dati con tutte le informazioni sui dispositivi hardware utilizzati dai suoi giocatori. Parliamo di sistema operativo, modello del computer, CPU, memoria e altre specifiche tecniche. Di solito, i report di Steam non catturano l’interesse del grande pubblico, ma quello di novembre 2022 include due sigle che non sono passate inosservate.

Dando un’occhiata ai computer con OSX (i Mac, quindi), vengono fuori un “Mac14,6” e un “Mac15,4”. La percentuale di uso su Steam è allo 0,00%, ma il fatto che siano in questa lista non è un dettaglio di poco conto. Questa è infatti  la prova che Apple ha effettuato dei test su Steam con due Mac sconosciuti al pubblico.

Nuov Mac database Steam Novembre 2022

Un aspetto interessante che fanno notare i colleghi di MacRumors è che l’identificatore “Mac14,6” è stato avvistato già in passato in due diversi punteggi Geekbench riguardanti il processore M2 Max, che – quasi sicuramente – debutterà sui prossimi MacBook Pro da 14 e 16 pollici. Questi notebook erano attesi per il 2022, le voci più affidabili del settore davano per la certa la loro presentazione, ma le cose sono andate poi diversamente. Ora però non si scappa: li vedremo sicuramente nel 2023.

Apple ha presentato il chip M2 a giugno, dando così il via alla seconda generazione di Apple Silicon. Data la leggera delusione circa l’upgrade delle performance – c’è, ma non è così sbalorditivo -, i riflettori sono puntati proprio sulle versioni “potenziate”, ovvero M2 Max e M2 Pro.

Ma perché i test proprio su Steam? Ci saranno forse novità legate anche al gaming? Lo scopriremo nei prossimi mesi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti