DAZN, da gennaio 2023 l'offerta sarà molto più ricca: cambieranno i prezzi? Tutti i dettagli

L'offerta per gli abbonati DAZN diventerà ancora più ricca: nel 2023 arrivano nuovi sport, tra cui basket (Serie A UnipolSai) e rugby.
L'offerta per gli abbonati DAZN diventerà ancora più ricca: nel 2023 arrivano nuovi sport, tra cui basket (Serie A UnipolSai) e rugby.

DAZN è il punto di riferimento per lo sport in Italia, soprattutto per chi segue la Serie A TIM. Certo, ci sono stati momenti di difficoltà (con relative promozioni per cercare di “farsi perdonare”), ma gli sforzi della piattaforma di streaming per migliorare l’offerta e l’esperienza utente sono sotto gli occhi di tutti. E da gennaio del 2023 la proposta sarà ancora più ricca: basket, rugby e altro ancora.

DAZN: da gennaio 2023 l’offerta sarà ancora più ricca

Ad oggi, abbonandosi a DAZN si possono seguire Serie A TIM, Serie Bkt, LaLiga, la UEFA Europa League, il meglio della Conference League, la NFL, gli sport da combattimento e i canali Eurosport HD 1 e HD 2, che raccontano il ciclismo, il tennis e altro ancora. Da gennaio 2023, come anticipato poco sopra, prenderà il via il sostanzioso upgrade del palinsesto.

Grazie all’accordo di subdistribuzione siglato con Eleven Sports per il mercato italiano, DAZN proporrà nuovi sport per i suoi abbonati:

  • Basket: le migliori partite di Eurolega, Eurocap e tutta la Serie A UnipolSai
  • Una selezione delle partite della Serie C
  • Rugby: Peroni Top10
  • Altri sport che saranno annunciati nei prossimi mesi

DAZN - Aggiornamento offerta gennaio 2023

Arricchire la nostra offerta in app con nuovi sport come il basket, e completare l’offerta del calcio anche con la Serie C, non fa altro che rafforzare il nostro impegno di portare la passione per lo sport a un numero sempre crescente di tifosi. Abbiamo l’ambizione di diventare la principale destinazione degli appassionati di sport e vogliamo perseguirla. È in quest’ottica che si inserisce la partnership stretta con Eleven Italia che ci permette di creare un palinsesto di contenuti unico per il nostro Paese, arricchendo ulteriormente la nostra proposta editoriale accendendo ancora di più i riflettori sul mondo multisport, da sempre priorità di DAZN.

Stefano Azzi, CEO DAZN Italia

FAQ

  • Come cambia il piano DAZN Standard dal 2 gennaio 2023? Il prezzo non subirà variazioni e continuerà a costare a 29,99 euro. Aumenterà però il numero di dispositivi che si possono registrare (fino a 6). Inoltra, si potranno utilizzare fino a 2 dispositivi in contemporanea se entrambi connessi alla stessa rete internet.
  • Come cambia il piano DAZN Plus dal 2 gennaio 2023? L’abbonamento non subirà variazioni e rimarrà a 39,99 euro al mese. I dispositivi associabili all’account diventeranno 7 e sarà possibile guardare contenuti in contemporanea su 4 dispositivi (massimo 2 per ogni rete).
  • Cosa cambia per chi ha messo l’abbonamento in pausa? Il costo dell’abbonamento (Standard o Plus) non subirà variazioni anche se riattivato dopo il 2 gennaio.

DAZN Start

Altra grande novità è il nuovo pacchetto DAZN Start, pensato per chi ama seguire sport differenti rispetto al calcio. L’inedita offerta include tutto il basket italiano e il meglio di quello europeo, così come la NFL, la boxe, la UFC e il meglio del fighting internazionale.

Nel comunicato stampa non ci sono informazioni riguardanti il prezzo, ma secondo alcune indiscrezioni dovrebbe aggirarsi intorno ai 12,99 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti