Apple lavora ad un accordo con Foursquare

Apple starebbe lavorando ad un accordo col celebre Foursquare per migliorare le proprie mappe e ridurre lo strapotere di Google.
Apple starebbe lavorando ad un accordo col celebre Foursquare per migliorare le proprie mappe e ridurre lo strapotere di Google.

Nella volontà di contribuire a rendere migliore l’esperienza delle mappe su iOS 6, Apple sta tentando di portare a casa un accordo con Foursquare, il celebre servizio di geo-social networking. Le trattative, tuttavia, verserebbero ancora in uno stadio iniziale.

Poiché Scott Forstall è stato recentemente licenziato, a seguire da vicino le trattative è il SVP di Apple Eddy Cue. Ecco cosa scrive a riguardo il Wall Street Journal:

Apple è in negoziazioni iniziali per integrare i dati di localizzazione mutuati da Foursquare Labs Inc. all’interno della propria applicazione di mappe, secondo le persone familiari coi fatti, il tutto mentre la società continua a mettere su un arsenale di dati locali per cercare di battere Google Inc.

Una notizia che giunge a brevissima distanza dal risultato clamoroso registrato da Mountain View su App Store, coi suoi 10 milioni di download di Google Maps in appena due giorni di disponibilità. I POI raccolti da Foursquare includono un’infinità di attività locali (bar, ristoranti, etc.) condite dalle opinioni degli avventori, che su di esse possono scrivere suggerimenti e cose da fare. In ogni caso, data l’immaturità delle trattative, non è ancora chiaro né se la cosa andrà in porto né quali tipologie di dati verranno condivise.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti