Guardare le pay-tv su Mac

Terratic Cinergy CI USB

Da tempo, grazie all'ottimo software EyeTV di Elgato (l'indiscusso leader in questo ambito, su Mac) e a dispositivi hardware come quelli prodotti da Elgato stessa e da Terratec (che di fatto adottano lo stesso hardware), è possibile sul proprio Mac vedere e registrare i programmi televisivi trasmessi via TV analogica, digitale terrestre o satellitare.

Fino a poco tempo fa era però possibile farlo nella maggior parte dei casi solo coi programmi trasmessi in chiaro, vista la mancanza di uno slot per inserire le card di decodifica.

L'unica possibilità per i programmi trasmessi via satellite era data dall'Elgato EyeTV 310, che permette la visione della TV satellitare e, grazie alla presenza di uno slot CI (Common Interface), da la possibilità, inserendo un'opportuna CAM (Common Access Module), di utilizzare la scheda della pay-tv desiderata. Per il digitale terrestre c'è invece il modello EyeTV 410.

Per guardare i canali digitali terrestri codificati (Mediaset Premium, Dahlia...) bisogna inserire uno dei moduli CAM supportati da DGTVi e attualmente acquistabili insieme a diversi modelli di TV con slot CI (SmarCAM, SamsungCAM, etc...). A questo punto sarà possibile guardare e registrare i canali codificati (mantenendo tutti gli stream audio e gli eventuali sottotitoli del programma).

Per quanto riguarda il satellite, invece, questi sistemi non sono utilizzabili con Sky, che adotta la codifica Videoguard di NDS, per cui l'operatore non fornisce una CAM ufficiale (obbligando gli utenti all'uso del proprio decoder, o a ricorrere a CAM programmabili con modalità non del tutto legali).

C'è ora comunque un'ulteriore possibilità, che permette la visione di canali criptati (sia satellitari che terrestri) a chi è in possesso di decoder USB senza slot CI. Terratec ha messo infatti in commercio la Terratec Cinergy CI USB, che è appunto uno slot CI da collegare via USB al proprio Mac, e perfettamente compatibile col software EyeTV.

Il bello è che sembra possa funzionare senza problemi anche accoppiato a un decoder non prodotto da Terratec, ma da Elgato (e infatti, anche esteticamente, il prodotto sembra identico a un analogo dispositivo messo in commercio da Elgato nella sola Svezia).

Ora è ancora più facile costruirsi un media center con PVR (Personal Video Recorder) evoluto, magari basato sul piccolo e pratico Mac mini, che trova facilmente spazio accanto alla propria TV.

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: