Più di 4 GB di RAM sul nuovo MacBook?


Forse, quanto riportato sul sito Apple potrebbe non corrispondere a verità: i nuovi MacBook potrebbero supportare ben più che i 4 GB di RAM dichiarati nelle specifiche tecniche. Dopo i sospetti, le conferme quasi ufficiali.

Il dubbio è venuto ai ragazzi di 9to5mac partendo dalla constatazione che - nonostante i 2 GB ufficialmente supportati - è possibile installare 4 GB di Ram su un comunissimo Mac mini (sebbene effettivamente se ne possano utilizzare solo 3,3 GB). Il chipset 9400M installato sul MacBook, infatti, è tecnicamente in grado di raggiungere gli 8 GB complessivi.

Interpellata sull'argomento, NVIDIA avrebbe confermato che è teoricamente possibile superare i limiti nominali e raggiungere tale eccezionale quantità di memoria. Tuttavia, almeno per il momento, un passaggio da 4 a 8 GB non produrrebbe probabilmente un aumento delle prestazioni percepibile per un utente medio, e se a questo aggiungiamo che il costo da sostenere per un modulo SODIMM DDR3 PC3-8500 da 4 GB si aggira attorno ai 500 euro, forse il gioco non vale la candela.

[Via AppleTell]

  • shares
  • Mail
66 commenti Aggiorna
Ordina: