Urge: l'avversario di iTunes abbandona Microsoft

Circa un anno fa parlavamo di quella che era stata presentata come la prima seria minaccia ad iTunes Store. Si trattava di uno store musicale nato da una partnership tra Microsoft e Mtv, chiamato Urge.

Il progetto non è mai realmente decollato, forse anche a causa di Zune. Così ora Viacom (proprietaria di Mtv) ha annunciato ufficialmente di aver avvandonato Microsoft per improntare una nuova strategia musicale al fianco di RealNetworks. L'avversario rimane quindi Apple, anche se Viacom ha distribuito alcuni contenuti televisivi proprio sullo store statunitense della Mela.

Questo annuncio decreta l'indecorosa fine di una partnership che aveva avuto grande risonanza, e l'ennesimo tentativo di Mtv di cercare una strategia web di primo piano.

[Questa news anche su Downloadblog]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: