iPhone: le ultime indiscrezioni per il lancio ufficiale


Venerdì prossimo sarà uno dei giorni "epocali" sia per Apple che per il mondo: l'atteso iPhone verrà difatti commercializzato negli Stati Uniti. Date le grosse aspettative di affluenza, il primo partner commerciale di Apple, AT&T, ha incrementato di 2000 addetti e specialisti la presenza del proprio personale in tutti i 1.800 punti vendita dislocati sul territorio americano.

A proposito del giorno del lancio e come era lecito attendersi, il vice-presidente delle vendite di AT&T ha dichiarato che non tutti i punti vendita saranno forniti di un identico quantitativo di iPhone; anche se non sono state fatte dichiarazioni particolareggiate, un aspetto interessante riguarda una sorta di rapporto "diretto" tra il numero di utilizzatori iPod in ogni città e la disponibilità dello smartphone di Cupertino nei negozi:

"gli utilizzatori di iPod sono un mercato naturale per lo smartphone; per questa ragione, i negozi limitrofi alle zone con alta densità di utilizzatori di iPod - come New York, Chicago e buona parte della California - saranno ben forniti"


Anche se non si conosce il quantitativo preciso, è stato introdotto un limite massimo di iPhone acquistabili ad personam: il mondo sta realmente "impazzendo" dietro a questo gadget.

[via MacRumors]

  • shares
  • +1
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: