I nuovi spot iPhone, cambio di una tendenza.

La campagna Get a Mac è sempre stata, sin dalla sua prima apparizione, molto divertente ed ha prodotto nel tempo una miriade di parodie più o meno ben fatte.
Apple nel presentare i suoi computer ed il suo OSX non ha mai fatto vedere realmente le caratteristiche del Mac, limitandosi di fatto a spiegare cosa si può fare con un Mac.
Sicuramente gli spot Get a Mac pongono l’attenzione alle differenze tra le due piattaforme, ma non esiste un video che mostri qualcuno mentre realizza un photo book con iPhoto, limitandosi di fatto solo a dire che è possibile farlo.

I nuovi spot usciti ieri sull’iPhone sembrano però modificare questa tendenza...

Sono infatti incentrati su cosa (e come) un iPhone può fare. Il telefono e le sue funzioni sono la star dei nuovi annunci, si può ammirare il nuovo cellulare mentre viene usato per ascoltare una canzone, vedere un video e, ovviamente, fare una telefonata.

Siamo di fronte ad un cambiamento nel modo di fare pubblicità di Apple, che presto verrà portata anche nel mondo Mac, o forse a Cupertino hanno deciso di differenziare come presentare i propri prodotti di elettronica di consumo (anche l’Apple TV viene presentato mostrando il prodotto in uso) mantenendo la pubblicità sul Mac ad un concetto più alto?

E infine, è più efficace una pubblicità stile Mac vs PC o una pubblicità stile iPhone?

[via TUAW]

  • shares
  • +1
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: