Tele2 oscura iTunes


Ci scrive Massimo:

Gentile redazione di mela|blog, vorrei sottoporvi un problema che affligge me e molti altri utenti internet.
Da diverse settimane alcuni ISP e nella fattispecie Tele2, hanno cominciato ad adottare una politica di traffic shaping, rendendo di fatto impossibile l'utilizzo di qualsiasi programma di P2P. Se vi scrivo è per portare alla vostra attenzione il fatto che la limitazione è molto più estesa e importante: infatti risulta ormai impossibile anche il semplice utilizzo di iTunes. Quindi niente più podcast, niente più radio online, niente più download legale di musica nè possibilità ottenere i tag dei CD importati. Chissà cosa ne pensano alla Apple!

Il problema del filtraggio massivo del traffico internet è un fenomeno in forte crescita. Se l'intento (scoraggiare il traffico illegale di materiale protetto da copyright) potrebbe anche essere condivisibile, gli effetti possono tradursi in una limitazione indiscriminata della libertà di fruire anche di contenuti perfettamente legali.

E il nostro amico Massimo non sembra essere il solo. Anche molti lettori di Download|blog hanno lamentato problematiche analoghe.

Tuttavia, dal momento che le pieghe contrattuali permettono agli ISP di operare queste limitazioni, l'unica soluzione rimane quella di rescindere questi contratti capestro e passare alle aziende che non perpetrano questo tipo di politica.

  • shares
  • Mail
69 commenti Aggiorna
Ordina: