Apple attuerà nuove politiche nel rapporto con i bambini

Shea Dear Mr JobsSolo ieri parlavamo della storia della piccola Shea, la bambina di nove anni maltrattata dallo studio legale di Apple. Ora sono sorti alcuni dettagli: dopo il piccolo scandalo il consiglio generale ha fissato una colloquio telefonico con la bambina, per scusarsi con lei e la famiglia. Inoltre sembra che a Cupertino si sia già tenuto un incontro immediato del concilio, per definire una policy differenziata da applicare nei rapporti con i bambini, che ovviamente un'azienda di buona immagine deve stimolare nella loro creatività.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: