iPhone Pro: Un concept con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili

iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili

Secondo le statistiche di Flickr la fotocamera digitale con la quale vengono scattate più foto non è una reflex Canon od una compatta Nikon, ma l'iPhone, merito dell'ampia diffusione dello smartphone della Mela dotato di una fotocamera posteriore che nulla ha da invidiare alle fotocamere compatte, a parte l'assenza di un obiettivo zoom.

Il designer Choi jinyoung ha ideato quindi l'iPhone Pro, un concept di iPhone dotato di una fotocamera posteriore 3D composta da due sensori da 12 megapixel sui quali è possibile montare diversi obiettivi a seconda delle esigenze, dal grandangolare al teleobiettivo, come avviene nelle tradizionali DSLR.

L'iPhone Pro è stato pensato con un ampio display da 4.5 pollici ed al posto delle ottiche è possibile accoppiare un picoproiettore che funge anche da sostegno con tanto di altoparlanti integrati.

Un concept tanto affascinante, quanto improbabile, ma chissà che non ispiri qualche smartphone della concorrenza.

iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili
iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili
iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili
iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili
iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili
iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili
iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili
iPhone Pro con fotocamera 3D e ottiche intercambiabili
[via plusmod]

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 36 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO