L'87% degli utenti di iPhone 4S usa Siri almeno una volta al mese


Nonostante i problemi con la lingua giapponese e una causa per pubblicità ingannevole ("non funziona bene, nonostante quello che si fa vedere nelle pubblicità!"), Siri riscuote un notevole successo anche tra gli utenti di iPhone 4S.

Secondo uno sondaggio di Parks Associates, riportato sul Washington Post, l'87% degli utenti di iPhone 4S intervistati utilizza o ha utilizzato Siri almeno una volta al mese. E se si considera che l'applicazione per iPhone 4S è ancora una Beta, i dati diventano davvero molto interessanti:

"Telefonare e mandare messaggi sono le due attività più diffuse, secondo il rapporto di ricerca, un segno che l'uso di Siri riflette l'uso che le persone fanno del proprio cellulare. [...] L'uso delle mail non è omogeneo: il 30% [degli intervistati] non ha mai usato Siri per questa attività, mentre il 26% manda quasi ogni giorno mail con Siri."

Gli utenti continuano a lamentarsi del fatto che Siri abbia difficoltà con alcuni accenti e abbia bisogno di un ambiente silenzioso per funzionare. Il rapporto sottolinea anche che i commenti su Siri variano moltissimo, passando da "è la cosa migliore dall'invenzione dei toast" a "è molto irritante". Più in generale, cosa pensano gli utenti di questa applicazione?

"Il 55% degli utenti si ritiene soddisfatto di Siri, il 9% insoddisfatto e il rimanente [36%] ha un'opinione mediana [rispetto alle prime due]."

Non resta che aspettare l'arrivo dell'italiano su Siri, come confermato da Tim Cook in persona ad un utente di Melablog, per capire come funzionerà l'applicazione Apple con la lingua di Dante.

Vota l'articolo:
3.00 su 5.00 basato su 7 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO