iPad 2: Già ordinati i nuovi componenti hardware


Secondo indiscrezioni raccolte da Digitimes Apple avrebbe già ordinato la produzione dei componenti hardware che saranno utilizzati per assemblare i nuovi iPad 2 a partire dai primi mesi del 2011, in modo da poter avviare la commercializzazione del nuovo tablet già nel primo trimestre del prossimo anno.

In particolare Apple avrebbe ordinato a Ibiden, Tripod Technology e TTM Technologies la realizzazione delle logic board per l'iPad 2 ed i fornitori sarebbero pronti a consegnare i primi pezzi già a partire da dicembre, mentre altri quattro fornitori dovrebbero avviare la produzione entro febbraio 2011 per sostenere l'iniziale picco di domanda per l'avvio della commercializzazione dell'iPad 2.

Apple avrebbe anche incrementato la richiesta di produzione di touchscreen capacitivi ai due principali fornitori TPK Touch Solutions e Wintek che stanno macinando profitti da record. Anche in questo caso le consegne dei componenti dovrebbero iniziare già nel mese di dicembre e si mormora che nel nuovo iPad 2 anche la cornice sarà sensibile al tocco, come per altro già svelato da un recente brevetto depositato da Apple.

Per quanto riguarda il processore si mormora che Apple potrebbe far debuttare sull'iPad 2 il nuovo processore A5, successore dell'A4 basato sull'architettura ARM Cortex A8 single core. Il produttore di questi chip è la coreana Samsung che ha sempre proposto dispositivi con il proprio marchio basati su processori analoghi a quelli utilizzati dai dispositivi Apple. Secondo alcune indiscrezioni Samsung starebbe progettando un nuovo tablet chiamato Orion che utilizzerà un processore basato sull'architettura ARM Cortex A9 dual core con GPU Mali-400 quad core. Potenzialmente quindi il nuovo processore Apple A5 potrebbe essere basato sulla stessa architettura.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche dell'iPad 2 sembra scontata l'adozione di uno schermo da 9.7 pollici e l'utilizzo di una fotocamera frontale per l'utilizzo di FaceTime, mentre in rete circolano pareri discordanti sulla possibile adozione di una fotocamera posteriore, così come appare decisamente improbabile che Apple decida di integrare una porta USB ed uno slot per schede di memoria SD.

[via 9to5mac]

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: