SOS Emergenza via Satellite iPhone 14: cos'è, come funziona e quanto costa

SOS Emergenza via Satellite è la feature di iPhone 14 che permette di chiedere aiuto ovunque via satellite: ecco come funziona e quanto costa.
SOS Emergenza via Satellite è la feature di iPhone 14 che permette di chiedere aiuto ovunque via satellite: ecco come funziona e quanto costa.

Era da tanto che mancava un Momento Wow durante i keynote Apple, e stavolta dobbiamo ammetterlo: l’effetto sorpresa c’è stato con il lancio della funzione SOS Emergenze via Satellite. Una geniale feature di iPhone 14 e iPhone 14 Pro che permette di comunicare e richiedere assistenza ovunque nel mondo anche quando non c’è connettività cellulare e WiFi. Ecco come funziona e quanto costa.

Cos’è SOS Emergenza via Satellite

I satelliti sono oggetti in movimento con una larghezza di banda bassa, spiega Apple. In altre parole, sono difficili da puntare e permettono il passaggio di pochi dati per sessione. Tradotto in soldoni, l’invio dei dati via satellite richiedere qualche minuto, e sarebbe troppo scomodo manovrare il telefono durante questa operazione.

Per questo, Apple ha inventato una soluzione geniale. Invece di una voluminosa antenna come nei telefoni satellitari standard, ha modificato l’antenna di iPhone 14 per permettergli di connettersi alle frequenze satellitari.

Ciò implica che l’utente deve puntare il satellite per poterlo agganciare, ed è qui che l’interfaccia grafica fa la sua magia.

SOS Emergenza via Satellite: Come Funziona

Poiché i satelliti si muovono rapidamente nello spazio, iPhone mostra la direzione in cui puntarlo per mantenere la connessione satellitare, ed evitare elementi d’ostruzione come montagne e fogliame.

SOS Emergenza via Satellite per il momento funziona solo in USA e Canada. Inoltre, affinché la comunicazione vada a buon fine, è necessario trovarsi all’aperto con buona visibilità del cielo.

E poiché la larghezza di banda è bassa, Apple ha creato un algoritmo di compressione che rende i messaggi di testo tre volte meno pesanti, accelerando così la comunicazione. E per evitare ulteriori tempi morti, iPhone fa alcune domande per valutare la situazione (sei in pericolo tu o altro? C’è bisogno di assistenza sanitaria? E così via) in modo tale che, al momento giusto, iPhone invierà tutto quel che serve (risposte, posizione, Stato Salute e livello della batteria) nei tempi più stretti possibile.

Quanto ci Vuole?

In condizioni ottimale, un breve messaggio impiega meno di 15 secondi; ma a seconda della situazione può volerci anche qualche minuto.

Prezzi & Disponibilità

SOS Emergenza via Satellite funziona solo in Stati Uniti e in Canada con iPhone 14, iPhone 14 Plus, iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max.

I dettagli sul costo dell’abbonamento non sono noti; si sa però che Apple regalerà 2 anni di connettività satellitare gratuita con l’acquisto di ogni nuovo iPhone. La data di lancio del servizio è attesa per novembre.

 

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti