Samsung torna all'attacco e prende di nuovo in giro Apple: il Galaxy Z Flip4 ancora protagonista

Samsung ritiene che tanti utenti Apple siano desiderosi di tuffarsi nella "galassia": cosa li blocca? ma soprattutto, è davvero così?
Samsung ritiene che tanti utenti Apple siano desiderosi di tuffarsi nella "galassia": cosa li blocca? ma soprattutto, è davvero così?

Samsung non ha alcuna intenzione di cambiare strategia di marketing. Infatti, al centro dei suoi nuovi spot pubblicitari prova ancora una volta a mettere in risalto le (presunte) carenze lato hardware – e non solo – degli iPhone di Apple.

Samsung vs. Apple: la sfida a suon di spot continua

Il primo video è stato pubblicato sull’account social Weibo di Samsung ed è a tema Coppa del Mondo 2022, attualmente in svolgimento in Qatar.

Sugli spalti ci sono tanti spettatori (se così vogliamo definirli): i Galaxy Z Flip4 di Samsung vanno per la maggiore, e si mostrano in sintonia con la partita facendo la ola. I pochi iPhone presenti non possono invece partecipare, perché non sono smartphone pieghevoli.

Samsung Galaxy Z Flip4 vs iPhone - Spot Qatar 2022

Il secondo spot invece è parte della campagna “On the fence”, di cui abbiamo già parlato in questo articolo. Nel nuovo appuntamento una neo-utente Samsung racconta la sua storia, del suo passato come utente Apple e del tempo passato sulla “recinzione” ad osservare le novità tech della concorrenza.

E in tempi record porta a termine la missione: convince un utente Apple che vorrebbe tuffarsi nella “galassia” del gigante sudcoreano, ma preoccupato per i commenti dei suoi amici, a compiere il grande passo.

Un tempo ero come te, seduta sulla recinzione tra Apple e Samsung. […] Quando tirerai fuori il tuo nuovo Galaxy Z Flip4, le persone andranno fuori di testa. Proprio così, non ti lasceranno mai da solo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti