Lewis Hamilton, il campione di F1 protagonista di un documentario Apple TV+

Il campione di F1 è pronto a sfrecciare anche su Apple TV+, in esclusiva: in arrivo il documentario su Lewis Hamilton.

Parliamo di

Avviso rivolto a tutti gli appassionati di Formula 1: sta per arrivare su Apple TV+, in esclusiva, il documentario su Lewis Hamilton. La punta di diamante della scuderia Mercedes è, insieme a Michael Schumacher, il più vincente nella storia di questo seguitissimo sport, avendo conquistato ben 7 mondiali. Ah, quasi dimenticavo, è anche un membro dell’Ordine dell’Impero Britannico e un Knight Bachelor.

Il documentario includerà video di repertorio e filmati mai visti prima, registrati in pista e non. Non mancheranno interviste ad ospiti illustri, che sveleranno qualcosa in più su Lewis Hamilton. Così Apple ha introdotto il nuovo contenuto esclusivo della sua piattaforma di streaming:

Provenendo da una famiglia della classe operaia, Lewis è riuscito in un sport in cui le probabilità erano contro di lui. Ma il suo talento brillava, ed è riuscito a dominare la Formula 1 per oltre un decennio. Hamilton è attualmente l’unico pilota nero a correre in Formula 1.

Ma Hamilton non è solo un grande pilota. Il trentasettenne di Stevenage da anni si impegna – con attività, iniziative e campagne – affinché il mondo cambi in positivo, opponendosi ad ogni tipo di discriminazione. Intervistato da MotorSportWeek, Hamilton ha dichiato:

Stiamo lavorando al documentario, e penso si debba fare tutto al momento giusto. Ci sono storie da raccontare, credo sia una cosa molto importante e che ci sia molto da imparare. […] Sarebbe fantastico poter avere un impatto positivo sulle persone.

Il documentario su Lewis Hamilton è attualmente in fase di realizzazione e non sappiamo quando sarà disponibile su Apple TV+. Restate sintonizzati, i motori sono già accesi.

Ti potrebbe interessare
Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD
Accessori Apple

Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD

Se hai bisogno di sostituire il vecchio HD del Mac con un più performante SSD, questa è l’occasione che cercavi. Il Crucial BX500 da 480GB costa solo 48€ e ha super prestazioni. In alternativa, puoi infilarla in un economico case USB da 2,5″ (se ne trovano a 10€ su Amazon) e trasformarlo in un SSD