Apple Watch, la Sfida Attività per la Giornata Internazionale della Donna

In occasione della Giornata Internazionale della Donna la prossima Sfida Attività riservata ai possessori di un Apple Watch.

Parliamo di

Ripetiamo molto spesso che Apple Watch è un dispositivo molto versatile. Ed è la verità. Molte delle sue funzioni sono legate allo sport, per il monitoraggio dei parametri durante le sessioni d’allenamento ma anche per spingere chi è in possesso dello smartwatch a fare più attività fisica. A tal proposito, spiccano le Sfide Attività.

Come suggerisce il nome, sono “sfide” da portare a termine per ricevere premi a tema. Ovviamente, bisogna fare un po’ di movimento. La prossima Sfida Attività si terrà a breve, l’8 marzo 2022. In occasione della Giornata Internazionale della Donna, per ottenere il premio speciale bisognerà allenarsi per almeno 20 minuti.

L’8 marzo è un giorno per celebrare le donne di tutto il mondo! Ottieni questo premio facendo qualsiasi allenamento per 20 minuti o più. Registra il tuo tempo con l’app Attività o qualsiasi altra applicazione che può aggiunge gli allenamenti a Salute.

Gli utenti Apple Watch che completeranno la sfida dell’8 marzo 2022 potranno aggiungere un nuovo badge alla propria collezione e inediti adesivi da utilizzare in Messaggi e FaceTime. Eccoli di seguito.

Apple Watch womens_day_2022_1 womens_day_2022_2

womens_day_2022_3 womens_day_2022_4

A proposito di Apple Watch, secondo Mark Gurman – affidabile firma di Bloomberg – il 2022 sarà un anno molto importante. L’azienda di Cupertino presenterà infatti Apple Watch Series 8, la seconda generazione della versione SE e un inedito modello “rugged”, pensato per gli sport estremi. Qui tutti i dettagli.

Ti potrebbe interessare
Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD
Accessori Apple

Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD

Se hai bisogno di sostituire il vecchio HD del Mac con un più performante SSD, questa è l’occasione che cercavi. Il Crucial BX500 da 480GB costa solo 48€ e ha super prestazioni. In alternativa, puoi infilarla in un economico case USB da 2,5″ (se ne trovano a 10€ su Amazon) e trasformarlo in un SSD