AirPods Pro 2: con fitness tracker e “esperienza innovativa”

La prossima generazione di AirPods Pro includerà funzioni di fitness tracker e una “esperienza innovativa.” Ecco cosa si sa.

Stando alle indiscrezioni, gli AirPods Pro di nuova generazione avranno un design differente, funzionalità integrate di fitness tracker e, in generale, una “esperienza innovativa.” Ecco tutto quel che sappiamo sugli inediti auricolari true wireless di Cupertino.

Design AirPods Pro 2

Le informazioni non sono moltissime; pare che il case di ricarica avrà un design lievemente rivisto e che, a fronte di uno spessore invariato di 21mm, l’astuccio avrà un’altezza di soli 46mm e una profondità di 54mm, contro i 45.2mm e i 60.6mm della versione attuale; in altre parole, il case avrà un aspetto più compatto e schiacciato.

Per quanto concerne gli auricolari veri e propri, invece, sembra di capire che avranno una forma priva di stelo che le farà somigliare moltissimo alle nuove Beats Studio Buds.

Funzionalità AirPods Pro 2

Secondo Bloomberg, “gli AirPods Pro in arrivo l’anno prossimo costituiranno il primo cambiamento al prodotto da ottobre 2019 e includeranno dei sensori di movimento aggiornati focalizzati sul tracciamento fitness.”

Ora, invece, Ming Chi-Kuo in una nota agli investitori parla in modo generico di “nuove feature innovative” come il tracking salute che darà sostegno e vigore alle vendite. Attualmente infatti, la domanda di AirPods è stata rivista a 70-75 milioni di unità consegnate, contro i precedenti 75-85 milioni. Grazie al nuovo modello, invece, si dovrebbe riuscire ad arrivare a 100 milioni di unità consegnate.

Lancio AirPods Pro 2

In teoria, AirPods Pro 2 dovevano arrivare quest’anno ma, per ragioni che non conosciamo e che ipotizziamo si possano ricollegare alla pandemia, il lancio è stato rimandato direttamente al 2022 (mentre AirPods 3 arriveranno entro la fine dell’anno, come da programma). Insomma, passeranno come niente altri 6 mesi prima di saperne di più. Restate sintonizzati.

Ti potrebbe interessare