Su YouTube arrivano i link all’iTunes Store

Gli accordi tra Apple e Google sembrano non avere fine: sul blog ufficiale di YouTube è stato annunciato che ai video del popolare servizio online verranno affiancati dei pulsanti click-to-buy che porteranno direttamente su iTunes Store.Visualizzando un video con una particolare colonna sonora, molti utenti usano i commenti per risalire al titolo della canzone desiderata.


Gli accordi tra Apple e Google sembrano non avere fine: sul blog ufficiale di YouTube è stato annunciato che ai video del popolare servizio online verranno affiancati dei pulsanti click-to-buy che porteranno direttamente su iTunes Store.

Visualizzando un video con una particolare colonna sonora, molti utenti usano i commenti per risalire al titolo della canzone desiderata. Con l’aggiunta del nuovo servizio offriremo a chi usa il nostro sito la possibilità di avere risposta in maniera istantanea alle proprie domande.

In realtà il nuovo servizio sarà a legato a decine di partner pubblicitari di YouTube in tutti i possibili settori (Musica, Video, TV, cinema ecc.). Apple ha il solo il privilegio di partire sin da ora insieme ad Amazon.com. Per il momento i nuovi pulsanti saranno visibili solo dagli USA e in un numero limitato di video ma, a detta del team di YouTube, l’attesa per il resto del mondo sarà breve.

Ti potrebbe interessare
ARM Cortex-A50 a 64 bit per smartphone e tablet nel 2014
iPhone

ARM Cortex-A50 a 64 bit per smartphone e tablet nel 2014

La settimana scorsa Apple ha stupito tutti presentando il nuovo iPad di quarta generazione, anticipando quindi di cinque mesi anche il debutto del processore Apple A6X, le cui performance fanno impallidire i precedenti Apple A5 ed A5X montati sugli iPad di seconda e terza generazione.Nel 2013 ci si aspetta quindi che Apple possa presentare un’ulteriore

La storia del piccolo scatolotto nero
iPhone

La storia del piccolo scatolotto nero

Steve Jobs considera la nuova Apple TV soltanto un hobby, un timido tentativo della Mela di avvicinarsi al mondo dell’intrattenimento domestico, ma a ben guardare la piccola scatoletta nera è una bomba ad orologeria che potrebbe scoppiare tra le mani della stessa Apple.A Cupertino avranno calcolato bene il rischio, sapranno sicuramente come muoversi, e quando

VESA introduce ufficialmente DisplayPort 1.2
iPhone

VESA introduce ufficialmente DisplayPort 1.2

Come ampiamente annunciato, il consorzio VESA ha introdotto ufficialmente la versione 1.2 delle specifiche DisplayPort, le stesse adottate per prima da Apple sui suoi computer. Con caratteristiche tecniche di tutto rispetto, in un futuro prossimo tutti i portatili potrebbero veicolare audio, video ed USB attraverso il medesimo connettore.Nello specifico, le caratteristiche approvate in modo definitivo

Supporto per i Blu-ray nei nuovi MacBook?
Mac MacBook Pro

Supporto per i Blu-ray nei nuovi MacBook?

Kevin Rose, che di recente ha fatto più di una previsione che si è poi rivelata corretta, ha segnalato come probabile, in una puntata del suo podcast Dignnation, l’adozione di lettori Blu-ray nei nuovi MacBook che verranno presentati all’evento di domani.Di recente Kevin Rose stesso aveva indicato che con molta probabilità ci sarebbe stato il

Palringo: il messenger per iPhone
iPhone 3G iPod touch

Palringo: il messenger per iPhone

Palringo Instant Messenger è un programma di messaggistica istantanea per iPhone e iPod Touch integrato con i principali servizi di messaging (AOL’s AIM, Windows Live, Google Talk, Gadu Gadu, ICQ, Yahoo! Messenger e Jabber).Oltre allo scambio di piccoli messaggi istantanei, l’applicazione consente di inviare messaggi vocali e immagini da file o dalla fotocamera. Sono supportate