MacBook Air: sensibile taglio di prezzo


Apple ha operato un sensibile taglio di prezzo al MacBook Air, il sottile portatile introdotto al Macworld dello scorso gennaio.
Il prezzo della versione di punta, con processore da 1,8GHz e memoria a stato solido da 64Gb, passa dai precedenti 2.868 Euro a 2389 Euro, con un taglio di quasi 500 Euro. Invariati i prezzi delle altre versioni, a testimonianza che il taglio di prezzo è esclusivamente dovuto alla riduzione dei costi della memoria SSD, di gran lunga il componente più caro del portatile.

[Grazie a Luca per la segnalazione]

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: