Apple TV ritorna. Con HD e noleggio dei Film

E’ terminato da poco il MWSF 08, ed iTunes ha in serbo per i suoi utenti una serie nutrite di novità, molte delle quali preannunciate dai rumors. Eccole tutte qua:iTunes Movie Rentals è il nuovo servizio che offre la possibilità di affittare i film su iTunes. Tutti i maggiori studios sono sulla barca: Touchstone, MGM,


E’ terminato da poco il MWSF 08, ed iTunes ha in serbo per i suoi utenti una serie nutrite di novità, molte delle quali preannunciate dai rumors. Eccole tutte qua:

iTunes Movie Rentals è il nuovo servizio che offre la possibilità di affittare i film su iTunes. Tutti i maggiori studios sono sulla barca: Touchstone, MGM, Miramax, Lions Gate, Fox, WB, Walt Disney, Paramount, Universal e Sony. La promessa è di arrivare ad una videoteca di mille film per la fine di Febbraio, visualizzabile indifferentemente su Pc, Mac, iPod e iPhone.

L’affitto costa .99 per le nuove uscite, e solo .99 per i film meno recenti. L’esecuzione dovrebbe avvenire entro 30 secondi dopo l’inizio del download, quindi quasi istantaneamente. Il modello di noleggio prevede che una volta finito di scaricare il film, si abbiano a disposizione 30 giorni di tempo per vederlo e, una volta iniziato a vedere, 24 ore per completarne la visione. Il che significa che si può rivederlo quante volte si desidera, anche su iPhone o iPod, purché entro le 24 ore.


Altra novità. Apple Tv non è affatto morta, anzi. Dalle ceneri del mezzo flop nasce infatti un nuovo concetto, più che un nuovo dispositivo.

La nuova Apple Tv è a tutti gli effetti un semplice aggiornamento software, tant’è che le specifiche hardware non sembrano essere cambiate. Come il suo predecessore, continua a sincronizzarsi con il computer, ma il computer non è più necessario. In altre parole, sarà possibile procedere all’acquisto di musica e film direttamente dal televisore di casa e, non appena un computer si rendesse disponibile, partirebbe automaticamente la sincronizzazione con iTunes.

Altra novità è finalmente il supporto all’HD (per Film e Podcast) che, grazie al glorioso audio Dolby Digital 5.1, non fa rimpiangere i DVD tradizionali. Il costo per l’affitto di un HD è di .99 ed attualmente sono disponibili 100 titoli. Apple Tv è in grado di visualizzare foto prese da .Mac e Flickr, e di usarle come Screen Saver. Nulla di nuovo sul fronte Youtube se non il numero dei video ora fruibili: 50 milioni.

Quanto costano queste novità? Meno dell’anno scorso: calano i prezzi, ed ora l’entry level costa 29 mentre il modello da 160 GB viene 29. Per chi ce l’ha già, l’aggiornamento per Apple Tv sarà disponibile gratuitamente entro 2 settimane.

Compra online su Apple Store link sponsorizzati
Apple TV iPod iPod touch
Ti potrebbe interessare
“5 minuti per suicidarti” con un dito su iPhone
iPhone Videogiochi

“5 minuti per suicidarti” con un dito su iPhone

Direttamente dal successo della versione flash che ha spopolato sul web, Adult Swim propone ora “5 minutes to Kill Yourself” a 2,39 euro per iPhone (link App Store). Forse il prezzo è un po’ troppo alto per un porting senza alcuna modifica sostanziosa rispetto alla versione che possiamo giocare gratuitamente sul web, ma sia gli